Ringiovanire la Fronte e lo Sguardo con il Botulino.

Attualmente ci sono parecchie cure che possono aiutarci in questa richiesta per ringiovanire senza dover per forza utilizzare il bisturi.

14/mag/2010 17.56.18 deart Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In chirurgia riusciamo molto bene a ringiovanire lo sguardo con la blefaroplastica: togliendo la pelle in eccesso, rialzando un po' il sopracciglio, eliminando le fastidiose borse sotto gli occhi.

Attualmente ci sono parecchie cure che possono aiutarci in questa richiesta per ringiovanire senza dover per forza utilizzare il bisturi.

Una delle maggiori richieste delle pazienti è quella di cercare di togliere un pochino le rughe presenti sulla fronte: per questa zona è ottima la tossina botulinica.

Con delle piccole iniezioni riusciamo a far diventare la pelle più spianata e le rughe meno evidenti.

Le zampe di gallina possono essere attenuate grazie all'azione della tossina sul muscolo orbicolare, che è proprio quello che ci dà le zampe di gallina perché a forza di stringersi forma dei piccoli solchettini.

Se noi rilassiamo questo muscolo, riusciamo a lisciare la zona interessata.

Inoltre sempre grazie al botulino possiamo ampliare lo sguardo e quindi cercare di fare in modo che il muscolo frontale, che è quello che tira su il sopracciglio, funzioni di più.

Anche in questo caso possiamo rilassare il muscolo orbicolare che tende ad abbassare il sopracciglio e contrastare così la sua azione.

In questo modo il muscolo frontale che tende a tirare verso l'alto avrà un'azione un po' più decisa permettendo al sopracciglio di sollevarsi e ad alzare anche la palpebra superiore.

Dott. Carlo Orione
Via Gozzellini, 3
14049 Nizza Monferrato (AT) - Italia
tel. 0141.721.427
www.orioneye.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl