ITALIANI E ROMENI PREGANO INSIEME

14/mag/2010 23.55.07 Testimoni di Geova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
[BITONTO] Domenica 16 maggio i Testimoni di Geova di lingua romena trasferitisi in Italia si riuniranno nella loro Sala delle Assemblee di Bitonto (BA) di via Ganga di Lupo contrada Patierno, per tenere la loro assemblea dal tema “Il tempo rimasto è ridotto”. Il programma inizierà alle ore 9,40 e terminerà alle ore 16,00 circa. Il tema dell’assemblea fa riferimento all’avvertimento contenuto nel verso biblico di 1 Corinti 7:29. I testimoni di Geova credono che la Bibbia sia la Parola di Dio, e che sia prossimo il Suo intervento per eliminare le sofferenze e portare giustizia a livello globale. Le parole di Paolo servono di incoraggiamento per gli odierni cristiani, ma indicano anche che la loro vita dovrebbe essere imperniata sull’urgente opera di predicazione preannunciante i prossimi cambiamenti mondiali. Tutte le considerazioni saranno esaminate alla luce della Bibbia. Per l'occasione saranno presenti circa 250 delegati provenienti dalla Puglia e Basilicata sia di lingua romena che di lingua italiana. La nascita di queste comunità straniere è stata possibile grazie al fatto che un certo numero di Testimoni di Geova italiani hanno deciso di imparare (interamente a proprie spese) la lingua romena per aiutare gli immigrati provenienti dalla Romania. Alcuni di questi Testimoni hanno ormai imparato così bene la lingua che sono in grado di tenere regolarmente conferenze in lingua straniera durante le riunioni. Per favorire l’apprendimento di una lingua straniera o della LIS (lingua italiana dei segni) negli ultimi anni i Testimoni di Geova hanno organizzato nella zona, solo per la lingua romena, cinque corsi di lingua, col risultato che oltre 150 italiani hanno imparato queste lingue e ora frequentano le comunità straniere dei Testimoni di Geova. A livello nazionale dal 2000 ad oggi i Testimoni di Geova hanno organizzato più di 300 corsi in più di 20 lingue, inclusa la LIS. In un periodo che vede il mondo sempre più diviso dall’odio razziale, etnico e religioso è emozionante osservare romeni e italiani seduti l’uno accanto all’altro in un’atmosfera di fratellanza tra tutti i presenti, a prescindere dalla loro nazionalità, razza, ceto o cultura: atmosfera che caratterizza tutti i grandi raduni dei Testimoni di Geova. Per ulteriori informazioni contattare: Davide Solida: Cel. 3283284447; @mail: davidesolida@hotmail.com Giuseppe Musicco: Cell. 3407662247; @mail: musicco.giuseppe@fastwebnet.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl