QUIT YOUR DAY JOB ITALIAN TOUR

QUIT YOUR DAY JOB ITALIAN TOUR

22/mar/2005 18.38.26 Deposito Giordani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Deposito Giordani
VIA PRASECCO, 13 ­ PORDENONE
50 mt dall¹Università

presenta


venerdì 25 marzo 2005


QUIT YOUR DAY JOB

PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA
+ Super Elastic Bubble Plastic

supported by MTV BLOOMING DAYS

aftershow con Glamorama

INIZIO SPETTACOLO ORE 21:30
INGRESSO GRATUITO


In occasione degli MTV Blooming days anche al deposito giordani un week end all¹insegna delle nuove proposte nazionali e internazionali......il giorno 25 marzo Mtv presenterà il suo nuovo plinsesto consegnado dei regali a tutti i partecipanti.


Il 21 marzo, primo giorno di primavera, quest¹anno segnera¹ anche l¹inizio di una nuova stagione in casa Mtv: quella dei Blooming Days -Fresh sight, new sounds -, come recita il claim che festeggera¹ ed accompagnera¹  il risveglio della rete.
Letteralmente ³giorni di fioritura², i blooming days porteranno con se¹ una ventata di freschezza e rinnovamento estetico oltre che contenutistico che pervadera¹ di se tutta MTV, dentro e fuori il tubo catodico.
Non solo infatti sbocceranno immagini, programmi e musica nuova sul canale ma anche tanti variegati eventi in molte citta¹ italiane che renderanno ancora piu¹ coinvolgente e capillare la diffusione dei fresh sights e new sounds, in cui Fresh sights e¹ inteso come sguardi nuovi e differenti punti di vista, new sounds come  individuazione e scoperta di cio¹ che di innovativo c¹e¹ nell¹aria.
Il tutto pero¹ sempre nel rispetto di una tradizione forte della rete, ossia l¹attenzione e il legame verso il suo mondo di riferimento: l¹universo giovanile.



QYDJ!! PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA! In Svezia hanno già suonato nei più importanti festivals, di recente impegnati in un tour in vari club europei, finalmente la band svedese arriva in Italia! Siete pronti a farvi trasportare dalla loro originale e contagiosa miscela di electro/punk/surf ??
QUIT YOUR DAYJOB
­ ³Quit Your Dayjob² ­ CD (Bad Taste Records)
Attualmente una delle band più ³chiacchierate² in Svezia, ma se ne comincia a parlare un pò in tutto il mondo.
Gli HIVES li amano! Il produttore degli stessi Hives si è offerto di lavorare alla registrazione del disco dei QYDJ gratis, perchè gli piacciono alla follia! Tra i loro estimatori anche DANKO JONES.
In Svezia hanno già suonato nei più importanti festivals e in generale hanno una intensissima attività live; Hanno appena concluso un tour in Scandinavia e al momento stanno suonando in vari club Europei.
Parteciperanno ad uno showcase che si terrà quest¹anno al Popkomm di Berlino, presentato da Spex Magazine.
Il batterista dei QYDJ suona anche nella Ska band LIBERATOR, che incide per la Burning Heart.
La loro originale e contagiosa miscela di electro/punk/surf li rende interessanti per diversi tipi di pubblico, questo dimostra il grande potenziale della band.



I Super Elastic Bubble Plastic,
trio mantovano "dal sapore indie-r'n'r", presentano il loro primo progetto discografico edito da RedLed Records e intitolato ³The Swindler²: un disco "d'amore e d'odio", tra politica e relazioni interpersonali, senza mezze misure. Partorito con l'urgenza del condannato.

Un¹urgenza che fin dalle prime note di ³Double Party² trasmette la trasudante Voglia di suonare, di fare concerti, di spaccare. Sensazioni ed Emozioni che ci accompagneranno attraverso ogni singolo Œsolco¹ del dischetto.
Tra le vene di ³The Swindler² scorre il sangue dei Big Black, Rapement, Shellac. È tachicardia alla Jesus Lizard. Adrenalina alla Sonics, rabbiosa come Dead Boys e velenosa come i migliori Refused.
³The Swindler² è tutto questo e molto di più. ³The Swindler² è pura dinamite R¹n¹R.

³The Swindler² è Incazzato. Come l¹incedere del basso in ³I Can¹t Sleep And I Note You (Wake Up!)², insonne denuncia di un indottrinamento televisivo cui veniamo sottoposti giorno dopo giorno: schiere di cervelli bombardati sistematicamente e indotti alla perdita della coscienza di sé.

³The Swindler² è Emotivo. Come i riff, gli accordi e le liriche di ³My Emotional Friend²: un¹affezione particolare a metà fra comunicazione Œemozionale¹ - appunto - e una semplice domanda insoluta (³ma è poi così importante conoscerne la risposta?²) o come vivere lungo la sottile linea di demarcazione fra terrorismo e resistenza e comprendere poi di aver definitivamente smarrito la frontiera (³Come with U.S.² : 11 sett 2001.. "Non dico che ci vorrebbero due torri al giorno, ma smettete di stuprare il mondo altrimenti non lamentatevi se vi vogliono morti²).

³The Swindler² è Solitario. Come la marcia prog-stoner di ³Little Red Ghost², fra mani vuote e il desiderio incontrollabile di un risveglio in una vita migliore da spendere e catene da spezzare. Come lo speed-hardblues di ³Souvenir d¹Italie² : un martello di batteria che Vuole rompere il muro di artificio costruito attorno ad ognuno di noi. Inutile. Fra poco tutto sarà chiuso da un tetto di falsità ad oscurare il sole. Ma è solo una questione di gusti. È solo ³Addiction².

³The Swindler² è Rabbia. Come la titletrack, dedicata a chi è costretto a vendere fuffa per campare (³La qualità non paga, è richiesta solo fuffa²). Rimane solo e soltanto una dedica però. Perché ³The Swindler² è qualità allo stato puro: un frullato 70s di riff e break R¹n¹R che lascia senza fiato. Nessuna truffa. Nessun inganno.

³The Swindler² è Amore. Infinito. Come in ³Sisters²: una dedica sottile e sottovoce mentre guardi chi ami mangiare una tazza di latte e biscottiŠ ³Potrò sempre guardarvi ed esserci se avrete bisogno di me?²

Il viaggio dentro l¹anima del Œtruffatore¹ si conclude con ³My Emotional Friend (Reprise)². Un gioco nato - quasi per caso - in studio, durante le pause di registrazione. Appena quaranta secondi di poesia acustica per chiudere un album immerso in un liquido amniotico fatto di martelli, incudini e chiodi da scalzare, politica e intimità, cuore e cervello, silenzi ed esplosioni di crudezza, ritmica e vocalità, falsità da svelare e qualità da voler vivere.

³The Swindler² è stato registrato e mixato dall'ex-Œuomo ad una dimensione¹ Giulio Favero e masterizzato da Madaski. È la nona produzione targata RedLed Records, disponibile in tutti i negozi dal 9 febbraio 2005 con la distribuzione - in esclusiva per l¹Italia - curata da Self.





 
_________________________
ufficio stampa
DEPOSITO GIORDANI
TEL: 0434-208934
FAX: 0434-241044
EMAIL: ufficiostampa@depositogiordani.com

RISPETTIAMO LA TUA PRIVACY!
Siamo coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, quindi La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se questa mail non è di Suo interesse. La presente è inviata in copia nascosta e, a norma della Legge 675/96, abbiamo reperito la Sua e-mail navigando in rete, o da e-mail che l' hanno resa pubblica, o da e-mail ricevute, o perché Lei è iscritto al nostro indirizzario.
Se non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, la preghiamo di cancellarsi rispondendo alla presente con oggetto CANCELLA.





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl