Comunicato stampa Interhosting 18-05-2010

In ambito informatico con il termine "hosting", si indica un servizio utile per allocare su un web server le pagine ed i contenuti di un sito internet al fine di renderlo visibile ed accessibile in rete.

18/mag/2010 13.55.31 Sintra Consulting Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Hosting Virtuale: da oggi disponibili su Interhosting i servizi semplici e di qualit di Interfree

La prima azienda italiana di servizi internet offre soluzioni interessanti per la registrazione di domini e hosting, oltre che soluzioni a 360 gradi per il web marketing.
In ambito informatico con il termine "hosting", si indica un servizio utile per allocare su un web server le pagine ed i contenuti di un sito internet al fine di renderlo visibile ed accessibile in rete.
A seconda delle diverse esigenze degli utenti, possibile distinguere diverse tipologie di hosting che differiscono per spazio disponibile, ampiezza della banda e possibilit di gestione del server:
- hosting condiviso: esso prevede l’utilizzo di un solo server per pi domini. In questo caso non possibile gestire in autonomia il server cos come non possibile avere spazi ampi e grande disponibilit di banda visto che, in entrambi i casi, si ha una suddivisione di tali elementi su pi siti;
- hosting virtuale: tale tipologia di server si sostanzia in una sola macchina all’interno della quale vengono simulati pi server. Questo servizio permette un maggior spazio ed una maggiore banda, nonch una gestione autonoma del proprio spazio;
- hosting dedicato: esso prevede l'inserimento dei dati e dei file inerenti ad un solo sito web all'interno di un unico computer, generalmente ad alte prestazioni. A tale server attribuito un inidirizzo IP che identifica il sito all'interno della rete. Ovviamente tale soluzione offre il massimo in termini di performance della banda, ampiezza dello spazio a disposizione e gestione.
L'utilizzo di server dedicati indicato per tutti quei siti che prevedono una consistente utenza, come i siti istituzionali ed i siti internazionali, che necessitano di un database, come i siti di e-commerce, che possiedono molti contenuti multimediali o che, in generale, hanno bisogno di una particolare efficienza.
La scelta della tipologia di hosting dipende quindi dalla funzione che avr il sito. Per siti internet che non occupano molto spazio e che non hanno un traffico di grande ampiezza, ad esempio un sito vetrina, sar sufficiente l’hosting condiviso, di contro, qualora si voglia creare un portale con molto contenuto e traffico o un e-commerce di ingenti dimensioni, sar necessario un hosting dedicato. L’hosting virtuale invece dedicato a tutte quelle situazioni intermedie in cui si ha la necessit di buone prestazioni.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl