Le posizioni per ritardare per l'Eiaculazione

21/mag/2010 12.48.57 Comodo.it - Il portale di preservativi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

<!-- @page { margin: 2cm } P { margin-bottom: 0.21cm } A:link { so-language: zxx } -->

L’Eiaculazione Precoce è soltanto un problema maschile? Sì e no! Di certo l’eiaculazione precoce riguarda la sessualità maschile ma questo tipo di problematica si riversa inevitabilmente anche sulla sessualità femminile.

Una donna il cui uomo non riesce a controllare la propria eiaculazione difficilmente riuscirà a raggiungere l’orgasmo durante il rapporto sessuale; questo tipo di insoddisfazione potrà portare col tempo anche ad un progressivo calo della libido aggiungendo nuovi problemi nel rapporto di coppia.

In alcuni casi viene anche consigliato all’uomo di pensare a qualcosa di triste durante il rapporto per limitare le fantasie sessuali e l’eccitazione, ma vi sembra forse questo un bel modo di fare l’amore? Un strategia sicuramente più efficace, e meno traumatica, per ritardare l’eiaculazione è scegliere la corretta posizione sessuale.

Le posizioni sessuali contro l’eiaculazione precoce sono le posizioni del Kamasutra in cui la donna è attiva. L’uomo deve assolutamente evitare posizioni faticose perché lo sforzo muscolare accelera l’orgasmo in soggetti che già soffrono di eiaculazione precoce.

Da evitare anche le posizioni acrobatiche, che spesso sono faticose e scomode per entrambi i partner. Per combattere l’eiaculazione precoce sono consigliabili posizioni sessuali in cui la donna è sdraiata sopra all’uomo.

Da provare anche la posizione dell’Amazzone, in cui l’uomo è seduto e la donna si posiziona a cavalcioni sulle sue cosce dando il ritmo al rapporto sessuale. Certo è una posizione un po’ stancante ma oltre a ritardare l’eiaculazione precoce del vostro compagno permette anche un’ottima stimolazione del punto G: vale la pena di fare un po’ di fatica!



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl