30 anni Pac-Man - Torneo speciale su JoyAmo.com

22/mag/2010 11.34.23 I-Labs Digital Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Mentre il re dei motori di ricerca Google ha trasformanto il proprio logo in un vero e proprio gioco arcade, in occasione dei trent'anni di PacMan il sito di giochi online JoyAmo.com ha pensato ad un torneo speciale che si terrà tra tutti gli iscritti al sito. Dal 22 al 25 maggio, infatti, tutti gli utenti potranno partecipare gratis al torneo speciale sit&go , con la possibilità di giocare 5 partite al remake del gioco che ha fatto impazzire generazioni. I punti realizzati nelle 5 partite saranno sommati tra loro e chi avrà realizzato la migliore performance sarà nominato re della community ed otterrà ben 10.000 token di ricompensa (la moneta virtuale del sito) Per partecipare gratis al torneo basta accedere alla pagina dedicata e registrarsi. Ma ora parliamo un po' della storia di Pacman. Ideato da Tohru Iwatani, programmatore della Namco, e pubblicato per la prima volta dalla Midway Games nel 1980 nel formato arcade da sala, Pac-Man acquisì subito grande popolarità e negli anni successivi, sotto l'etichetta "Namco", sono state via via pubblicate varie versioni per la quasi totalità delle console e dei computer, conservando fino a oggi la sua fama di classico dei videogiochi. L'origine di Pac-Man è piuttosto singolare. Sembra infatti che l'idea soggiunse a Tohru Iwatani durante una cena con degli amici guardando una pizza a cui era stata tolta una fetta. Dopo quattordici mesi da quella cena, precisamente il 22 maggio del 1980, grazie a un team di sviluppo di otto tecnici, divisi equamente fra software e hardware e capeggiati da Shigeo Funaki, comprendente anche il musicista Toshio Kai, vide la luce il primo Pac-Man. In Brasile, il gioco viene chiamato dai ragazzi Come-Come. Questo nome significa "mangia-mangia". In Spagna, invece, il gioco viene chiamato Comecocos (Mangia fantasmi).
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl