Acido Ialuronico con Microcannula Flessibile: il Soft Lifting è Più Efficace

Oltre ad una migliore facilità di penetrazione nei tessuti, la cannula ha anche una lunghezza maggiore, permettendo all'operatore esperto di raggiungere i punti più lontani per rilasciare il gel a base di acido ialuronico senza dover cambiare punto di inserzione.

24/mag/2010 12.05.38 deart Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E’ stata messa a punto una nuova tecnica con microcannula per l’impianto di acido ialuronico.

La novità consiste nella possibilità di impiantare l’acido ialuronico con delle specifiche microcannule invece del normale ago finora utilizzato.

Presentata recentemente a Roma (maggio 2010) in occasione del SIME (XXXI Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Estetica), la microcannula è realizzata in materiale morbido e flessibile.

Ha un'apposita punta smussata che determina un minore traumatismo e dolore nella sede di iniezione rispetto all'ago tradizionale, rendendo meno frequente la comparsa di effetti indesiderati come il sanguinamento egli ematomi.

Oltre ad una migliore facilità di penetrazione nei tessuti, la cannula ha anche una lunghezza maggiore, permettendo all'operatore esperto di raggiungere i punti più lontani per rilasciare il gel a base di acido ialuronico senza dover cambiare punto di inserzione.

Il vantaggio che ne deriva è notevole perchè con solo quattro fori è possibile trattare tutta l'area del volto.

Nel video innesto di acido ialuronico è possibile apprezzare la microcannula in azione nelle mani del dott. Alessandro Gennai, uno dei massimi esperti italiani di lifting endoscopico, avendone appreso negli USA i segreti dal suo padre fondatore, Nicanor Isse.

Alessandro Gennai
via delle Lame 98 - Bologna
051.649.4945
www.gennaichirurgia.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl