DICHIARAZIONE DEL PROF. ANTONIO FAMULARI, PRESIDENTE DELLA SITO

DICHIARAZIONE DEL PROF. ANTONIO FAMULARI, PRESIDENTE DELLA SITO L'AQUILA, 28/05/2010 "Accogliamo favorevolmente il parere positivo del Comitato Nazionale di Bioetica e del Consiglio Superiore della Sanità che, come reso noto dal Ministro della salute Ferruccio Fazio, ha ritenuto ammissibile la donazione "samaritana' di organi".

28/mag/2010 09.27.33 Francy Antonioli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L'AQUILA, 28/05/2010  "Accogliamo favorevolmente il parere positivo del Comitato Nazionale di Bioetica e del Consiglio Superiore della Sanità che, come reso noto dal Ministro della salute Ferruccio Fazio, ha ritenuto ammissibile la donazione 'samaritana' di organi". E' questa la dichiarazione del Presidente della Società Italiana Trapianti d'Organo (S.I.T.O.), prof. Antonio Famulari, responsabile della UOC trapianti d'organo della città di L'Aquila. "La metodologia dell'applicazione è strutturata in maniera consona ai principi della volontarietà, della riservatezza e della sicurezza - afferma il prof. Famulari - a garanzia del donatore samaritano e dell'eventuale ricevente del dono di un organo, escludendo qualunque altro vincolo o elemento che lede la libertà dellindividuo. Anche questa è un'opportunità che si può aggiungere alle altre soluzioni terapeutiche in carenza di donatori cadavere, che rimangono comunque la maggiore e più semplice risorsa disponibile attualmente". La SITO, società dei trapianti fondata nel 1966, terrà il suo XXXIV congresso nazionale dal 7 al 9 novembre ad Ancona. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl