7 cose da chiedere al tuo installatore di impianti fotovoltaici

29/mag/2010 10.59.59 Ftoovoltaico Costi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gli installatori di pannelli fotovoltaici ti guideranno nella scelta e nella gestione del tuo impianto. Ecco alcune cose da chiedere al tuo installatore per assicurarti di risparmiare il più possibile.


1)    Il preventivo. Richiedi sempre a diversi installatori di pannelli fotovoltaici un preventivo dettagliato, che includa tutti i costi dalla fase di progettazione alla messa in opera. Eviterai spese impreviste più tardi, e sarai in grado di calcolare al meglio le tue necessità e l’ammortizzazione dell’impianto.


2)    L’esperienza. Richiedi al tuo installatore se ha già  messo i opera impianti simili al tuo per dimensione, o nella stessa zona. Una buona esperienza in impianti simili al tuo renderà più facile l’intero percorso, accorcerà i tempi e sarà garanzia di un impianto maggiormente efficiente.


3)    La manutenzione. Chiedi sempre all’installatore di tuoi pannelli fotovoltaici quali saranno i costi di manutenzione dell’impianto, e se possibile stipula con lui un contratto che li includa. I costi sono bassi, ma poiché la via dell’impianto è di circa 30 anni e l’efficienza è cruciale, avere un manutentore che conosce bene l’impianto è essenziale; e chi può conoscerlo meglio di colui che l’ha installato? Per i primi anni la manutenzione sarà ridotta: ispezione ai cablaggi, pulizia dei pannelli fotovoltaici (più frequente se la zona è ricca di sabbia o di polvere). La spesa più granse sarà, dopo 10-15 anni, la sostituzione dell’invertitore.


4)    Il tuo installatore avrà certamente installato altri impianti prima del tuo. Approfitta della sua esperienza non solo nella messa in opera dell’impianto, ma anche nella pianificazione. Chiedigli ad esempio a quali finanziamenti hanno avuto accesso clienti con esigenze simili alle tue, e se ne erano soddisfatti. Molte banche hanno infatti mutui o finanziamenti particolari per chi investe nel fotovoltaico.


5)    Un buon installatore di impianti fotovoltaici sa destreggiarsi nelle norme che regolano la costruzione e il paesaggio: possono infatti esserci particolari vincoli da rispettare nella tua zona.
6)    Incentivi: stato e regioni mettono a disposizione di chi sceglie di passare al fotovoltaico diversi incentivi, che sicuramente i migliori installatori di impianti fotovoltaici consoceranno, e su cui ti informeranno. Approfitta dei loro suggerimenti per risparmiare ancora di più.


7)    Il collaudo. Il collaudo è un momento essenziale della vita dell’impianto, in cui si valuta se tutta la fase di progettazione e installazione è stata corretta. Assicurati che il tuo installatore esegua in prima persona il collaudo del tuo impianto, e che ti informi subito di eventuali problemi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl