Needling o Collagen Induction Therapy

07/giu/2010 10.56.22 deart Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il needling o micro perforazione multipla della cute è una tecnica innovativa che consente di stimolare a livello dermico la produzione di collagene ed elastina.

Il tessuto cicatriziale è particolarmente carente di fasci di collagene ed elastina ed anche la pelle invecchiando si impoverisce sempre più di queste sostanze che sono invece essenziali per mantenere elasticità e tono.

Il trattamento consiste nel trattare la pelle con un rullo sterile e monouso dove sono posizionati, in file parallele,  microaghi di acciaio chirurgico di lunghezza variabile da 0,5mm fino a 2 mm e di diametro di 0,25 mm.

La cute reagisce al trauma ripetuto delle micro perforazioni attivando i meccanismi di riparazione, con incremento a livello dermico delle fibre di collagene ed elastina a distanza di sei-otto settimane dall’intervento.

La pelle da trattare deve essere accuratamente detersa e si applica un anestetico topico in occlusione per circa trenta minuti.

Rimossa l’occlusione e l’anestetico, si disinfetta accuratamente l’area da trattare e si appoggia il cilindro sulla pelle facendolo ruotare manualmente esercitando una modesta pressione.

Si procede in direzione verticale, orizzontale e diagonale per almeno 4-5 passaggi.

Una volta ottenuto un lieve sanguinamento uniforme in tutte le aree da trattare, si rimuovono le tracce di sangue con una garza sterile imbibita di soluzione fisiologica e si applicano sulla pelle sostanze in grado di favorire la produzione di collagene ed elastina.

Grazie a questo trattamento le cicatrici risultano visibilmente meno marcate e la pelle assume una maggior tonicità con un ottimo risultato anche su rughe particolarmente difficili da trattare quali quelle peribuccali.

Tra le principali indicazioni abbiamo le cicatrici post-acneiche, il photo-aging, le rughe peribuccali e perioculari, le smagliature bianche.

La tecnica è controindicata in caso di patologie cutanee in fase attiva, la formazione di cheloidi, le collagenopatie, la gravidanza e l'allattamento.

D.ssa Patrizia Piersini
medico estetico
Via Pastrengo 20
Tel 011.566.0399
www.patriziapiersini.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl