La prova orale dell’aspirante avvocato!

Come tutti gli aspiranti avvocati sanno, dopo il periodo di praticantato devono sostenere un esame di stato diviso in una parte scritta, composta a sua volta da tre parti, e una prova orale. la prova orale è divisa in due parti.

14/giu/2010 14.10.38 Luca Comos Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Come tutti gli aspiranti avvocati sanno, dopo il periodo di praticantato devono sostenere un esame di stato diviso in una parte scritta, composta a sua volta da tre parti, e una prova orale. la prova orale è divisa in due parti. La prima parte prevede un’ illustrazione delle prove scritte e una discussione di brevi questioni relative a cinque materia che sono a scelta del candidato. Le cinque materie vengono scelte tra :

-          Diritto costituzionale

-          Diritto civile

-          Diritto commerciale

-          Diritto penale

-          Diritto amministrativo

-          Diritto processuale civile

-          Diritto processuale penale

-          Diritto tributario

-          Diritto comunitario

-          Diritto ecclesiastico

-          Diritto internazionale privato

In realtà le materie da presentare all’orale sono sei perché una materia è fissa ed è diritto processuale.

La seconda parte consiste nella dimostrazione della propria conoscenza riguardante i doveri dell’avvocato e l’ordinamento forense. In questa parte occorre sicuramente approfondire gli istituti inerenti ad ogni materia.

Questo esame orale sarà sostenuto davanti ad una Commissione esaminatrice che deve essere in grado di valutare le competenze professionali di ogni singolo candidato  sia sotto aspetti tecnici sia sotto quelli pratici. Molta importanza per la Commissione hanno tutti quegli aspetti inerenti alla procedura penale oppure al diritto processuale civile. Sapendo ciò l’aspirante avvocato deve porre molta attenzione alla scelta dei testi per la preparazione. È possibile anche assistere alle sedute d’esame di altri candidati in modo da comprendere il numero di domande poste e capire quali gli argomenti “più gettonati”.

Per maggiori informazioni : avvocato vicenza

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl