Il Colle degli Ulivi: da domani al 27 giugno a Rigomagno (Siena)

17/giu/2010 10.49.14 etaoin media & comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
(con preghiera di pubblicazione e diffusione)
 
 

AL VIA A RIGOMAGNO IL "COLLE DEGLI ULIVI"

Da domani al 27 giugno la XVIII edizione della kermesse di Rigomagno (Sinalunga)

Jazz d’autore, cultura, enogastronomia di qualità sotto le stelle della Valdichiana

 

Siena, 17 giugno 2010 - E’ maggiorenne, e ormai è consacrato come uno degli eventi ‘top’ dell’estate in provincia di Siena. «Il Colle degli Ulivi» di Rigomagno è arrivato alla XVIII edizione, e si presenta con un cartellone di tutto rispetto. Rigomagno è una delle perle di Toscana, che a giugno si anima con musica spettacolo e arte. Da domani al 27 giugno, nel borgo turrito che conta appena cento anime nel comune di Sinalunga, torna “Il Colle degli Ulivi”, l’evento dedicato all’arte, alla cultura, alla tradizione toscana e alla buona tavola, organizzato dalla Pro Loco di Rigomagno, nata nel 1967 e presieduta da Catullo Graziani. Una manifestazione patrocinata dal Comune di Sinalunga, ma creata come ogni anno soprattutto grazie al lavoro dell’intera comunità di questo piccolo borgo.

Rigomagno, immerso fra il verde e gli ulivi delle colline di Sinalunga (Siena), è da anni punto di riferimento per chi vuole scoprire la Toscana autentica, dalla cucina alla cultura dell’accoglienza. È qui che è nata la manifestazione “Il Colle degli Ulivi”, che ha i suoi momenti clou nella rassegna del Jazz (dal 22 al 24 giugno), che ospita le migliori band del settore, alcune delle quali direttamente da New Orleans, con esibizioni fra vicoli e piazze, negli angoli più suggestivi del borgo, nelle mostre organizzate direttamente nelle strade del borgo e all’interno delle abitazioni messe a disposizione dagli abitanti, e negli appuntamenti enogastronomici fra strade e cantine.

“Il Colle degli Ulivi” è una festa “vera”, cioè nata come momento di incontro per i Rigomagnesi ed evolutasi col tempo fino a guadagnare l’interesse di migliaia di persone e di vip di fama nazionale. Un cambiamento che ha però lasciato invariato il clima familiare, informale e genuino che rappresenta da sempre una delle caratteristiche fondamentali di questa manifestazione. E al “Colle degli Ulivi”, la degustazione ha da sempre un posto di primo piano, con menù ricercati ed elaborati da chef di fama consolidata, affiancati dai piatti tradizionali curati dalle massaie di Rigomagno.
Al piacere della buona tavola e della convivialità, si aggiungono poi importanti eventi di piazza, con musica, recitazione, arte, moda, dibattiti con scrittori, giornalisti e registi e presentazione di libri. Infine, il concorso nazionale di vignette Rigomagno Ridens, che vede da sempre protagonisti alcuni dei migliori vignettisti italiani. Quest’anno l’ospite d’onore sarà Sergio Staino, che si farà intervistare nel consueto appuntamento di Uno Contro Tutti, venerdì 25 alle 21,30.

Tantissimi poi gli appuntamenti enogastronomici, fra gemellaggi con le capitali italiane e europee della buona tavola, collaborazioni con grandi ristoranti, chef e aziende agricole, assaggi e degustazioni. Durante tutta la festa sono attivi il ristorante pizzeria, il bar con cocktail e drink, l’enoteca e soprattutto l’Angolo del ghiotto, dove è possibile degustare vini diversi e dove si svolge un fitto calendario di assaggi guidati di vini, olio, champagne, cioccolato e altro ancora.
Da ricordare sabato 26,
«La Rosa delle venti», sulle antiche mura, tra musica e gastronomia con il patrocinio ed in collaborazione con Slow Food Montepulciano-Chiusi in collaborazione con: Molino Parri, Salumificio Barbieri, Frantoio Mazzarrini, Caseificio Campora, Cantina Viticoltori Senesi Aretini, Cantina Italo Cescon, AICOO, FISAR Valdichiana.

 

Di grandissimo richiamo e charme, martedì 22, “Grandi cuochi & champagne”, la cena di gala, in collaborazione con il comune gemellato di Ay Champagne (Francia): i migliori chef ‘stellati’ (Richard Titi «Il Falconiere», Francesco Sabbadini «Le Coccole dell’Amorosa», Luca Caroti «Poggio alla Sala», Davide Canella «Davide Canella», Antonella Vetere «Torre Santa Flora») della provincia di Siena e sommelier guideranno i commensali in abbinamenti sperimentali fra diversi tipi di Champagne e piatti di alta cucina di loro creazione.

 

Evento dell’ultima ora, giovedì 24 alle 21,30 sarà presente Ciccio Graziani, campione del mondo dell’82 che presenterà la sua nuova iniziativa, nata insieme a Giancarlo Antognoni, Sergio Brio e Betty Vignotto (www.newfootballtalent.com)

Info e prenotazioni: www.rigomagno.it

 

IL PROGRAMMA COMPLETO

 

Venerdì 18
ore 21.15 Preparazione al Colle degli Ulivi
Piano Bar con “Stefano  Arrigucci”

Cena “Ritrovarsi a tavola”
Antipasto del Colle �“ Pici al sugo, Spaghetti pomodoro e basilico �“ Arista al forno, Carne alla brace �“ Insalata mista, Patate arrosto �“ Dolce del Colle

 

Sabato 19
ore 20.00 “Live Music” con Dimitri
ore 21.00 “Acquerelli tra i vicoli” estemporanea a cura dell’Associazione Italiana Acquerellisti
ore 22.00 “MOF”: Musica ’60/’90 - ballo in piazza

Cena “All’uso della campagna senese”
Antipasto del Colle �“ Pici al sugo, Farfalle cremose �“ Coniglio ripieno, con spinaci saltati, Fegatelli, Carne alla brace �“ Insalata mista, Fagioli �“ Dolce del Colle

 

Domenica 20
ore 10.00 Raduno inter. “Granatieri di Sardegna”
ore 10.00 Mini Basket (a cura della Polisportiva Asinalonga-Basket �“ per informazioni e/o contatti; sito
Asinalonga basket >)
ore 15.30 Apertura Mostre:
- Personale di pittura di Jacki Colson
- Sapore di coppia la vita di tutti i giorni vista da Sergio Staino
- Mostra fotografia d’Arte Collezione S. Dalì di Carlo Quinti
- Cose del passato di Giorgio Cambi
- Pietre dure, ceramica, argento di Wanda Maroni
- 5º Conc. Naz. dell’Umorismo 2010 Rigomagno Ridens
- La Sindone: un’immagine che interroga. Mostra didattica nella chiesa parrocchiale
- Etichette vino (Ass. Ital. Coll. Etichette di Vino (A.I.C.E.V.)
- L’angolo del libro a cura della Libreria Centofiori e della Biblioteca Comunale di Sinalunga
- Stand del vero Parmigiano Reggiano (Caseificio Sociale Campora) e del mitico Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia

ore 15.30-16.30 Basket partite e premiazioni (a cura della Polisportiva Asinalonga-Basket)
ore 17.00 Bolle Show le bolle di sapone giganti di Simone Melissano
ore 18.00 Presentazione del libro “Di qua dal fosso”, con la partecipazione dell’autrice Silvia Cassioli e dei proff. Mariano Fresta e Carlo Lapucci

ore 21.30 JOHN DOAN Celtic Concert - acustic and harp fingersyle guitar

ore 22.00 Concerto con Susy Q Musica in Piazza
 
“Pranzo dei giorni di festa” (La squadra del Cinghiale)

Antipasto del Colle �“ Tortelli maremmani al pomodoro fresco, Tagliolini ai funghi porcini �“ Vitello al forno con piccatina, Polpettone arrosto con crema di spinaci �“ Insalata mista, Patate arrosto �“ Dolce del Colle
 
Cena “Per stare in compagnia”

Antipasto del Colle �“ Pici al sugo, Fusilli al pesto �“ Prosciutto al forno, Carne alla brace �“ Insalata mista, Patate al forno �“ Dolce del Colle

 

Lunedì 21
ore 21.30 “Clanis Blues Band” Concerto

Ristorante chiuso.

Aperti: Pizzeria, Angolo del ghiotto, Enoteca,Bar, Cocktail

 

Martedì 22 
RigoJazz
ore 20.00 - Old Dixie duet
ore 22.00 - Glenn Capaldi Combo & the Charleston Dolls
ore 23.30 - Jam session Old School Blues Band

ore 20.00 • Grandi Cuochi e Champagne

5 chef per 5 champagne
ogni piatto abbinato ad un grande Champagne della zona di Aÿ
(Su prenotazione entro domenica 20)

 

Mercoledì 23
RigoJazz
ore 20.00 - Dr Jobby - Cappotto e Cammello
ore 22.00 - Federica Gennai quartet
ore 23.30 - Jam session Collettivo Bastrelli
 
Cena “Il piacere di leccarsi le dita”
Crostini e bruschette �“ Timballo di pasta con zucchine e pancetta di Cinta, Ravioli di carne con ragù di Chianina �“ Bocconcini di pollo e coniglio fritti, Filetto di maiale al rosmarino �“ Insalata mista, Patate arrosto �“ Dolce da leccarsi la dita (su prenotazione entro lunedì 22)

 

Giovedì 24
RigoJazz
ore 20.00 - Dr Jobby - Cappotto e Cammello
ore 22.00 - Renato Sellani trio
ore 23.30 - Jam session Collettivo Rastrelli

 

Cena “Serata fantasia”
Antipasto del Colle �“ Farfalle zucchine e gamberetti �“ Baccalà con cipolle, Scamerita in crosta di pane �“ Verdure saltate, Patate arrosto �“ Dolce del Colle

 

Venerdì 25
ore 20.00 - “Live Music” con Dimitri
ore 21.00 - Ada Merini, Punto e a capo, letture con accompagnamento musicale a cura dell’Ass. Astrolabio
ore 21.30 - Ospite d’onore: Sergio Staino
ore 22.40 - “Stranobakkano” Concerto di musica coinvolgente

Cena “Bistecca: per rispettare la tradizione”
Antipasto del Colle �“ Penne melanzane e pecorino romano, Penne all’ortolana �“ Bistecca alla fiorentina, Tagliata al rosmarino �“ Insalata mista, Fagioli �“ Dolce del Colle

 

Sabato 26
ore 18.00 Festa dei bambini partecipanti ai corsi d’arte �“ Presentazione del libro “Gelmino e il topo” di Giovanni Beduschi

Ore 20.30 Disegnatori, vignettisti e caricaturisti “in mezzo alla strada”

 

Dalle ore 20.00
La rosa delle venti
sulle antiche mura, tra musica e gastronomia
con il patrocinio ed in collaborazione con Slow Food Montepulciano-Chiusi
in collaborazione con: Molino Parri, Salumificio Barbieri, Frantoio Mazzarrini, Caseificio Campora, Cantina Viticoltori Senesi Aretini, Cantina Italo Cescon, AICOO, FISAR Valdichiana

ore 23.00 “Live Music” con Rudy Musica in  Piazza
 
Cena gustosa e tranquilla

Antipasto del Colle �“ Pici al sugo, Penne alla boscaiola �“ Nana in porchetta con sformato di verdure, Carne alla brace �“ Insalata mista, Patate al forno �“ Dolce del Colle

 

Domenica 27
ore 8.30 - Gara di ruzzola con formaggio
ore10.00 - 1° Raduno Auto d’Epoca Colle degli Ulivi
ore 10.30 - A cavallo nella campagna rigomagnese, a cura dell’agriturismo “Il Pino” (info. Paolo 338 9819982)
ore 11.00 - Saluto ai Vignettisti di “Rigomagno Ridens”
ore 16.00 - Esposizione opere dei partecipanti ai corsi d’arte
ore 20.00 - Trio “F.E.R.” Musica latino-americana, bossanova, samba
ore 22.00 - Gianni Giannini Spettacolo comico

 

Pranzo degli artisti
Antipasto del Colle �“ Pappardelle al cinghiale, Gnocchetti di zucca ai quattro formaggi �“ Cinghiale al tegamaccio, Vitello con piselli e prosciutto �“ Verdure saltate, Patate arrosto �“ Dolce del Colle

Cena di fine festa
Antipasto del Colle �“ Pici al sugo, Risotto al porro e pecorino �“ Trippa alla fiorentina, Ripieno con salsa verde, Carne alla brace �“ Insalata mista, Verdure saltate �“ Dolce del Colle

 

Durante tutta la durata della festa  saranno in funzione:

Pizzeria �“ Birreria - L’Enoteca: proposte eno-gastronomiche di Franco&Friends
• Vini dal mondo

• Degustazione salumi, formaggi, pane con le farine del Molino Parri, abbinamento vini

• Ogni sera un tipo di pane a cura del Molino Parri: Pane della Tuscia Viterbese, Pane di Terni, Pane Amiatino, Pane di Montespertoli, Pane di Genzano �“ Cocktails - La Gelateria: “Snoopy” - L’Angolo del Ghiotto.

 

 

 

press info: Lisa Ciardi

etaoin media & comunicazione �“ www.etaoin.it

mobile 339.7241246

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl