Festival Linari Classic 2010 - Nel Chianti risuona la musica d'autore

23/giu/2010 15.05.49 Wega Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

VIII edizione del Festival internazionale di Musica da Camera
Linari Classic Festival
Nel Chianti risuona la musica d’autore
Musicisti da tutto il mondo si incontrano per otto concerti tra il Chianti e la Val d’Elsa
Concerto d’anteprima il 24 giugno - Pieve di Sant’Appiano, Barberino Val d’Elsa

 

 

FIRENZE, 23 giugno 2010 - Il Linari Classic Festival, la manifestazione internazionale di musica da Camera organizzata dall’omonima associazione culturale, è arrivato all’edizione n°8.

Anche quest’anno la direzione artistica di Airdrie Armstrong Terenghi porta in Toscana musicisti da tutto il mondo: Olanda, Gran Bretagna, Australia, sono alcune delle nazioni rappresentate nel prestigioso festival.

 

La rassegna musicale, in programma dal 19 luglio all’1 agosto 2010, toccherà come di consueto alcune delle più belle ed esclusive località toscane del Chianti e della Val d’Elsa e si articolerà in otto concerti.

Impruneta, San Casciano Val di Pesa, Siena e Settignano sono tra i meravigliosi luoghi che ospiteranno gli incontri diretti dal direttore musicale Joris van Rijn con la condirezione di Gabriele Leporatti e Vicky Wright.

La scelta delle locations, tra le più suggestive della regione, rispecchia la filosofia dell’associazione Linari Classic: l’eccezionale intesa fra i musicisti unita all’originalità delle loro interpretazioni crea quella particolare atmosfera di incanto che è il segno distintivo di ogni appuntamento e che lascia un ricordo indelebile negli spettatori, che avranno la possibilità in occasione di ogni concerto di brindare insieme agli artisti o di partecipare a cene esclusive e ricche d’ atmosfera.

 

All’edizione 2010 parteciperanno giovani artisti provenienti dalle più importanti orchestre e formazioni musicali del mondo, come la Royal Concertgebouw di Amsterdam e la Philharmonia di Londra e cantanti che si sono esibiti nei principali teatri dell’opera come il Covent Garden.

Il programma include musiche di Mendelsson, Beethoven, Vivaldi, Schumann, Mozart, Faure, Elgar, Brahms e Strauss e sarà dedicato al 200° anniversario della nascita di Frederic Chopin. In suo onore  i concerti del 26 e del 28 luglio che vedranno una selezione delle sue composizioni più famose. I due appuntamenti saranno arricchiti dalla straordinaria partecipazione del giovane musicista australiano Jayson Gillham (nella foto), astro nascente sulla scena musicale internazionale e più volte premiato: da ricordare il primo premio all’Australian National Piano Award e al Premio Amedeo di pianoforte (competizione internazionale, Germania).

 

La musica toscana sarà, invece, la protagonista del 21 luglio con le opere di Francesco Zanetti, compositore toscano del XVIII secolo; il concerto si terrà nella “Stanza della Musica” della Villa “Il Moro”, Impruneta, che fu progettata e costruita dallo stesso Zanetti e da lui utilizzata.

 

Sabato 24 luglio, come per ogni edizione, l’Associazione offrirà un concerto aperto al pubblico che si svolgerà nella suggestiva cornice di piazza Barberini a Barberino Val d’Elsa a partire dalle ore 21.30

 

Il Festival, organizzato dall’Associazione Linari Classic in collaborazione con l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena ha ottenuto il patrocinio e il contributo del Comune di Barberino Val d’Elsa e di alcuni esponenti del mondo artistico come: Sir Jeffrey Tate (Direttore Musicale del Teatro San Carlo di Napoli), Moira Macfarlane, Stephen McIntyre, Jeffrey Smart, Prof. Andrea Hull A.O, Maria Tipo, Dr Jeffrey Tate CBE.

 

“Scoprire il festival Linari Classic è stata per me una bellissima sorpresa - afferma la rinomata pianista italiana Maria Tipo - L’eccellente unione fra musicisti di alto livello e programmi ricercati, insieme a personalità ed entusiasmo, fanno del Linari Classic uno dei più interessanti festival di musica da camera nel panorama musicale internazionale”.

È particolarmente importante promuovere performances dal vivo di musica da camera di alto livello così importanti e, purtroppo, spesso poco seguite - afferma il Dr Jeffrey Tate CBE - ed è proprio questo lo scopo di questo festival emozionante che da l’opportunità di vedere questi grandiosi musicisti dal vivo”.

 

Per scoprire già da subito la suggestiva atmosfera del Linari Classic Festival, l’Associazione organizza giovedì 24 giugno un concerto d’anteprima all’interno della Pieve di Sant’Appiano di Barberino Val d’Elsa (FI).

Per informazioni e prenotazioni:

Tel. 3278665955 - linaribookings@gmail.com

 
 

Ufficio Stampa
Wega Comunicazione
Giornaliste
Roberta Capanni  338/1026566 - Joselia Pisano 340/3669793
redazione@wegacomunicazione.it

www.wegacomunicazione.it

 

Questa E-mail proviene da Wega Comunicazione è confidenziale e protetta ai sensi di legge. Ogni uso e diffusione non autorizzati delle informazioni in essa contenute e' vietato. Se non siete il destinatario del messaggio si prega di avvisare tempestivamente con email di risposta. l'indirizzo di posta elettronica utilizzato e' di proprieta' di  Wega Comunicazione stessa ed e' in uso al mittente
This e-mail is sent by Wega Comunicazione, It is confidential and protected by law. 
Any un-authorized use or distribution of information here contained is prohibited.  If you have received this e-mail for a mistake, notify the sender immediately.  This e-mail address is strictly of use and property of  Weag Comunicazione and it is given in use to the sender for exclusive work purposes.

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl