Presentazione stagione 2002/03 Teatro Vittoria

curata dal TSR Teatro Stabile in Rete, dal Comune di Pennabilli, dalla Provincia

25/ott/2002 19.30.53 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
.:. .:. .:. .:. .:. .:. .:. .:. .:. .:. ..:.
La versione completa di questo comunicato è disponibile in formato .doc all'indirizzo
www.montefeltro.net/teatrovittoria/salastampa
.:. .:. .:. .:. .:. .:. .:. .:. .:. .:. .:.
 
Città di Pennabilli (PU)
TEATRO VITTORIA
 
Comunicato stampa
Stagione 2002/03: prosa e comicità
 

Chiara Noschese, Cechov, Majakovskij e Brecht, i comici e un giallo. La stagione di prosa del Teatro Vittoria di Pennabilli - curata dal TSR Teatro Stabile in Rete, dal Comune di Pennabilli, dalla Provincia di Pesaro e Urbino (Assessorato ai Beni e Attività Culturali) e dalla Comunità Montana Alta Valmarecchia - è ricca di sorprese.
 
Si comincia domenica 27 ottobre 2002 con la Compagnia "La casa dei racconti" che presenta "Mondo Secondo" di Duccio Camerini, con Chiara Noschese, musiche originali di Gianluca Cucchiara.
"Mondo Secondo" è la storia di un'evasione che non ha bisogno di segare le sbarre. Lo spettacolo ha debuttato al Festival di Benevento 2001 diretto da Maurizio Costanzo. Per la giovane attrice, che interpreta ben nove personaggi, è una grande prova artistica.

Venerdì 13 dicembre la Compagnia Giovani del Teatro Stabile delle Marche presenta "Nozze" da Cechov - Majakovskij - Brecht, regia di Giampiero Solari, costumi e scene Stefania Cempini. In scena dodici attori per uno spettacolo comico-grottesco. Tre atti unici, tre pranzi di nozze che si ripetono ossessivamente nell'arco più o meno di un secolo e che finiscono tutti e tre a scatafascio. Risate assicurate, colpi di scena e magie del palcoscenico anche grazie ai costumi, all'allestimento scenico e alle musiche eseguite dal vivo da Alessio Raffaeli.
 
Sabato 28 dicembre tocca ad Antonello Costa con il suo "E' meglio che faccia da solo". Il brillante intrattenitore, siciliano d'origine, propone uno show passando con disinvoltura dal monologo alla caratterizzazione, dal ballo al canto con il  coinvolgimento del pubblico.
 
Venerdì 3 gennaio 2003 è la volta di Leonardo Manera che, direttamente da Zelig (Italia 1), porta sul palco del Vittoria il suo nuovo spettacolo "Un saluto festoso a tutti" per la regia di Paola Galassi. Il titolo è il tormentone con cui Leonardo Manera inizia i suoi spettacoli composti da monologhi, personaggi e fantasie comiche che, seguendo un lieve filo conduttore, si snodano attraverso le contraddizioni del vivere quotidiano, evidenziandone soprattutto gli aspetti grotteschi e surreali. Lo spettacolo rientra nell'ambito di Sipario d'inverno della Provincia di Pesaro e Urbino.
 
Sabato 25 gennaio gli Attori e Tecnici del Teatro Vittoria (Roma) propongono "Rose rosse per una signora in blue" di Israel Horovitz, con Sebastiano Tringali e Carola Stagnaro, regia di Attilio Corsini, scene di Uberto Bertacca. Una commedia appassionante e carica di tensione come un giallo. Ha una progressione perfetta: uno scontro che inizia in modo divertente, servendosi di una tagliente ironia per poi colpire le sfere più intime dei personaggi fino al drammatico finale.
 
La stagione di Pennabilli si chiude giovedì 24 aprile con Sergio Sgrilli e il suo "L'Ultimo dei freak". Volto di punta di Zelig (Italia 1), è nato nel 1968 nella Maremma Toscana. Comincia molto giovane ad "osservare" il mondo e a specializzarsi nell'arte di arrangiarsi. Dopo anni di "recherches" dell'anima e del pianeta terra, nel 1994 si ferma in Italia ed è a Milano che inizia ad esibirsi nei locali di cabaret di notte, e a dedicarsi allo studio delle tecniche basilari di teatro, di giorno. Attualmente lavora in tutta Italia accompagnato sempre dalla sua fedele chitarra. La forza dei suoi spettacoli sta nel racconto in chiave ironico-distruttiva dei "… problemi dei giovani di oggi, e dei vecchi di domani…"
 
Inizio spettacoli ore 21.15 / Ingresso € 13,00 (ridotti € 10,00) / Abbonamenti € 50,00 (ridotto € 40,00)
 
Prevendita e informazioni:
Pennabilli Chiama srl - P.zza V. Emanuele II 21 - PENNABILLI (Pesaro e Urbino) - Tel/fax 0541910047
www.montefeltro.net/teatrovittoria
 
TSR Teatro Stabile in Rete
Tel. 0721830145 www.infopointspettacoli.it
 
Grazie per l'attenzione
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl