Concorso letterario Sospirolo

Concorso letterario Sospirolo Al via la Prima edizione del Concorso letterario "Sospirolo tra leggende e misteri" È ufficialmente partita la prima edizione del concorso letterario intitolato "Sospirolo tra leggende e misteri" ideato dalla Pro Loco Monti del Sole e dal Comune e dedicato ai residenti veneti.

30/giu/2010 17.35.01 Ufficio stampa Pro Loco Monti del Sole Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Al via la Prima edizione del Concorso letterario “Sospirolo tra leggende e misteri”

 

È ufficialmente partita la prima edizione del concorso letterario intitolato “Sospirolo tra leggende e misteri” ideato dalla Pro Loco Monti del Sole e dal Comune e dedicato ai residenti veneti. L’iniziativa è abbinata al Festival dei Misteri, evento che, dopo il grande successo del primo appuntamento dedicato alla scomparsa città di Cornia, torna quest’anno il 14 novembre a Moldoi di Sospirolo, nella suggestiva cornice della settecentesca Villa Sandi-Zasso. Il progetto è realizzato anche grazie al patrocinio di Regione, Provincia, Comitato UNPLI Veneto, il Veses e Latteria Sociale di Camolino.

I partecipanti dovranno presentare dei racconti brevi inediti ispirati ai misteri e alle leggende del Medioevo. Il tema prende spunto dal misterioso ritrovamento di un guerriero longobardo, per l’occasione battezzato Rolfo, avvenuto nel 1954 a Moldoi. Questo fu trovato disposto verso oriente, gambe e braccia aperte, circondato da ciottoli di fiumi, con diverse armi tuttora conservate al Museo Civico di Belluno.

La partecipazione è gratuita e sono previste due sezioni: ragazzi (fino a 18 anni) e adulti (oltre i 18 anni).

Il racconto dovrà avere lunghezza massima di 8000 battute e dovrà essere spedito in sei copie più CD alla sede Pro Loco (Via Gron 43, 32037 Sospirolo, BL) unito a una busta contenete le generalità dell’autore. Una giuria, composta di note personalità della cultura, stilerà la graduatoria finale.
I vincitori delle due sezioni riceveranno un premio di 200 euro cadauno e attestato. Un premio speciale di 200 euro andrà al racconto ambientato a Sospirolo con Rolfo come protagonista. I testi dei vincitori saranno inoltre pubblicati sul mensile “il Veses �“ Finestre sulla Valbelluna” mentre ai segnalati dalla giuria andranno alcuni prodotti della Latteria di Camolino. Le premiazioni avverranno proprio a Moldoi per il Festival e i testi avranno modo di essere degnamente celebrati con la lettura teatrale di un’attrice professionista e con la rappresentazione artistica ad opera delle Scuole di Sospirolo. C’è tempo fino al 31 agosto. L’intero regolamento è visibile, oltre che di seguito, anche sul sito
www.sospirolo.net e su Facebook cercando il gruppo “Amici della Pro Loco Monti del Sole”.

 

 

Pro Loco Monti del Sole e Comune di Sospirolo

con il patrocinio di

Regione Veneto

Provincia di Belluno

Comitato Pro Loco UNPLI Veneto

il Veses - Finestre sulla Valbelluna

Latteria Sociale Cooperativa di Camolino

presentano la


1^ edizione del Concorso letterario

“SOSPIROLO TRA LEGGENDE E MISTERI”

 

abbinato al “Festival dei Misteri” 2010.

 

Dedicato ai residenti in Veneto.

 

Sospirolo, 1954. I contadini affondano le vanghe nel terreno, colpi regolari a strappare la tenace cotica erbosa. Un suono metallico interrompe il ritmo dei gesti, qualcosa di ostinato vi si oppone, obbliga a interrompersi, a chinarsi, a scavare a mani nude. La spada, il pugnale, una punta di lancia a forma di foglia d’ulivo, la parte centrale di uno scudo di legno ornato di sei borchie dorate… i resti di un corpo disposto verso il sole d’oriente, gambe e braccia aperte, circondato da piccoli e rotondi ciottoli di fiume. L’ultima dimora terrena dell’antico guerriero longobardo sta per essere disvelata, offerta alla limpida luce del giorno!

Grida e richiami, sorpresa e meraviglia, mentre l’ora presente s’annulla e la ridente collina di Moldoi di Sospirolo, affacciata alla valle del Piave tra le maestose architetture della settecentesca villa Sandi-Zasso e la chiesetta di San Biasi, precipita in una vertigine spazio-temporale. Allora è tutto vero! Il sentiero dei Longobardi, il presidio, le sepolture! Rolfo *, il guerriero che ha varcato le Alpi al seguito di re Alboino, signore dei Longobardi, è venuto qui a morire lasciando sensibili tracce della sua vita mortale!

E l’aria intorno a quegli uomini semplici intenti a piantare le viti si fa piena delle storie e delle leggende sentite e raccontate, storie di invasori, di pellegrini e viandanti, di santi taumaturghi immaginati a percorrere antichi sentieri che si perdono fra i boschi e si inoltrano nelle strette valli che tagliano la montagna, di creature magiche intente a intessere legami fra il mondo degli uomini e i regni infernali, di fiorenti città annichilite da una mano divina per la durezza di cuore dei loro abitanti, di rocce, alberi e acque dove agiscono forze soprannaturali…

Al Medioevo, a questa Età di Mezzo documentata e immaginata, studiata e sognata, infinito deposito di segni materiali ed immateriali, è dedicato il primo concorso letterario per opere inedite indetto dalla Pro Loco “Monti del Sole” e dal Comune dl Sospirolo che, a partire da quest’anno, vi propone, cari amici amanti delle belle storie, degli spunti narrativi a partire dai misteri e dalle leggende del territorio sospirolese. Liberate la fantasia, attingete alla Storia o alla Leggenda per comporre un’opera originale!

 

 

* Rolfo è nome di fantasia, ideato dagli organizzatori del concorso. Reale è invece la vicenda del ritrovamento del guerriero longobardo a Moldoi di Sospirolo.


 

REGOLAMENTO

Art. 1

Oggetto del concorso: racconti brevi inediti ispirati ai misteri e alle leggende del Medioevo.

Il concorso si rivolge ai residenti nella Regione Veneto.

La partecipazione è gratuita.

Art. 2.

Sono previste 2 sezioni:

Ragazzi (fino a 18 anni);

Adulti (oltre i 18 anni).

Art. 3

Ogni concorrente può partecipare con un solo racconto inedito in lingua italiana della lunghezza massima di 8000 battute spazi inclusi.

Art. 4

Le opere in 6 copie cartacee accompagnate da CD contenente il racconto (file in formato .doc o .txt) dovranno pervenire in un plico che conterrà all’interno una busta chiusa con le generalità complete dell’autore: nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail. I fogli non devono essere firmati.

La spedizione dovrà essere effettuata entro e non oltre martedì 31 agosto 2010 all’indirizzo: Concorso letterario Pro Loco Monti del Sole, Via Gron 43, 32037 Sospirolo (BL).

Art. 5

La giuria, composta da note personalità della cultura, stilerà la graduatoria finale fra una rosa di finalisti scelti da apposita commissione selezionatrice.

I vincitori assoluti delle due sezioni riceveranno un premio di 200 euro cadauno e attestato di partecipazione.

Premio speciale di 200 euro tra chi proporrà un racconto che si svolga sul territorio di Sospirolo e che abbia come protagonista Rolfo, il guerriero longobardo.

I testi dei vincitori saranno inoltre pubblicati sul mensile “il Veses �“ Finestre sulla Valbelluna”.

I segnalati dalla giuria riceveranno un attestato di partecipazione e un riconoscimento (confezioni di formaggio “Cornia” e altri prodotti della Latteria Sociale Cooperativa di Camolino).

Nel pomeriggio del 14 novembre a Villa Sandi Zasso (Moldoi di Sospirolo), in occasione del Festival dei Misteri, i racconti finalisti saranno teatralizzati da un’attrice professionista ed esposti assieme a dei disegni realizzati dai bambini e dai ragazzi della Scuola primaria e secondaria di primo grado di Sospirolo, ispirati ai testi.

Art. 6

I racconti non saranno restituiti. Gli autori delle opere eventualmente pubblicate e divulgate dalla Pro Loco rinunceranno a qualsiasi compenso relativo a tali opere mantenendone comunque la proprietà dei diritti d’autore.

Art. 7

La cerimonia di premiazione si terrà a Sospirolo il 14 novembre 2010. Eventuali cambiamenti saranno comunicati.

Art. 8

La partecipazione implica il consenso al trattamento dei dati personali forniti dai partecipanti. Ai sensi del D. Lgs 196/2003 i dati verranno trattati per finalità di gestione amministrativa del concorso.

Art. 9

L’inserimento nella graduatoria dei finalisti sarà comunicato tempestivamente unitamente all’invito a partecipare alla cerimonia di premiazione. La graduatoria sarà resa nota nel corso della cerimonia stessa. I premi assegnati dovranno essere ritirati personalmente dai finalisti o da persone delegate.

Art. 10

La partecipazione al concorso implica l’accettazione del presente regolamento.

Info: 338 4677367 �“ proloco@sospirolo.net

Regolamento visibile sul sito www.sospirolo.net

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl