"Disfida dei Trombonieri", week-end di fuoco a Cava de'Tirreni

"Disfida dei Trombonieri", week-end di fuoco a Cava de'Tirreni Comunicato stampaCava de'Tirreni (Sa), 01/07/2010 "Disfida dei Trombonieri", week-end di fuoco a Cava de'TirreniFine settimana di grande folklore a Cava de'Tirreni (Sa) con la 36ª "Disfida dei Trombonieri - La Pergamena in bianco", organizzata dall'Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri.

07/gen/2010 16.10.29 Ufficio Stampa MTN Company Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa
Cava de'Tirreni (Sa), 01/07/2010

"Disfida dei Trombonieri", week-end di fuoco a Cava de'Tirreni
Fine settimana di grande folklore a Cava de’Tirreni (Sa) con la 36ª “Disfida dei Trombonieri - La Pergamena in bianco”, organizzata dall’Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri. Apertura sabato 3 luglio con la Consegna del Cero Pasquale ed il Corteo Storico lungo il Borgo. Domenica 4 luglio, allo stadio “Lamberti”, la gara di sparo tra i Casali Trombonieri. Nuovo regolamento per il Trofeo “Città Fedelissima”, che sarà giudicato dall’Associazione Giornalisti “Lucio Barone”. All’evento assisteranno le delegazioni delle città gemellate. Diretta tv sul canale 849 di Sky

Torna il grande folklore a Cava de’Tirreni (Sa). Il 3 e 4 luglio appuntamento con la 36ª edizione della “Disfida dei Trombonieri - La Pergamena in bianco”, organizzata dall’Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni (ATSC), con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Salerno, della Città di Cava de’Tirreni, dell’Ente Provinciale per il Turismo di Salerno e dell’Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de’Tirreni.
 
Dopo il successo riscosso dalla Rievocazione Storica “La Città de La Cava nel 1460 �“ Fra Storia e Leggenda”, che sabato 26 giugno ha magicamente riproposto fatti ed eventi della nobile Storia cavese, ora la città metelliana si appresta a vivere una “due giorni” di intense emozioni e calda passione.
 
L’evento è stato presentato questa mattina, giovedì 1 luglio, nell’Aula Consiliare del Palazzo di Città di Cava de’Tirreni. Sono intervenuti: Carmine Adinolfi, Assessore al Turismo, Folklore, Sport e Spettacolo; Mario Galdi, Direttore dell’Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de’Tirreni; Ada Viscito, Legale Rappresentante dell’ATSC; Antonio Luciano, Addetto ATSC ai Rapporti con gli Enti e gli Organi di Stampa; Bianca Senatore, Portavoce dell’Associazione Giornalisti Cava de’Tirreni e Costa d’Amalfi “Lucio Barone”; Carmine D’Alessio, Amministratore dell’agenzia di comunicazione MTN Company.
 
L’apertura del programma è prevista sabato 3 luglio, alle ore 20.00, in Piazza Giovanni Nicotera (comunemente detta Piazza San Francesco) a Cava de’Tirreni, con la Consegna del Cero Pasquale alla Comunità Francescana e la Benedizione all’Armata Cavota. A seguire il Corteo Storico per il Borgo delle centinaia di figuranti dell’ATSC, che in Piazza Vittorio Emanuele III (meglio nota come Piazza Duomo) renderanno omaggio alla riproduzione della “Pergamena in bianco”, custodita intatta a Palazzo di Città.
 
Sarà una gustosa anteprima del grande spettacolo in programma domenica 4 luglio, a partire dalle ore 19.00, presso lo stadio “Simonetta Lamberti” di Cava de’Tirreni, che sarà teatro di una nuova, attesissima edizione della “Disfida dei Trombonieri - La Pergamena in bianco”, capace ogni anno di richiamare nell’impianto sportivo cittadino migliaia di spettatori.
 
Gli 8 Casali Trombonieri dell’ATSC si cimenteranno in spettacolari coreografie ed appassionanti batterie di sparo con i pistoni per aggiudicarsi la riproduzione della “Pergamena in bianco” ed il Drappo della vittoria, realizzato dall’artista Giusy Polverino. Caccia aperta al Casale Sant’Anna (Distretto Sant’Adjutore), vincitore dell’edizione 2009. Ecco l’ordine di sparo, sorteggiato durante la conferenza stampa odierna:  1) Casale Sant’Anna all’Oliveto; 2) Casale Sant’Anna; 3) Casale Monte Castello; 4) Casale Borgo Scacciaventi-Croce; 5) Casale Santa Maria del Rovo; 6) Casale SS. Sacramento; 7) Casale Senatore; 8) Casale Filangieri.
 
La vittoria finale sarà assegnata da un’apposita Giuria di Sparo, composta da Carmine Apicella, Raffaele Scala, Nicola De Cesare e Maurizio Senatore, rispettivamente Vicepresidente, Consigliere, Segretario e Membro del Tiro a Segno Nazionale di Cava de’Tirreni, che saranno coadiuvati dai cronometristi Andrea Gambardella, Aldo Scarlino e Michele Milito del Comitato di Cava de’Tirreni del Centro Sportivo Italiano.
 
Prevista pure l’assegnazione del Trofeo “Città Fedelissima”, riservato al Casale maggiormente distintosi in tutta l’esecuzione della “Disfida” (coreografia, esecuzione tecnica, aspetto formale) e caratterizzato quest’anno da importanti novità. Prima tra tutte, la redazione di uno specifico regolamento, distinto rispetto a quello relativo all’aggiudicazione della “Pergamena in bianco”. Ad assegnare il Trofeo “Città Fedelissima” sarà un’apposita Giuria, differente da quella di Sparo, i cui componenti �“ posizionati in Tribuna - saranno autorevoli esponenti dell’Associazione Giornalisti Cava de’Tirreni e Costa d’Amalfi “Lucio Barone”: Antonio Di Giovanni (Presidente di Giuria), Marina Santoriello e Bianca Senatore.
 
Spettacolo nello spettacolo, le esibizioni fuori gara de “I Cavalieri della Pergamena Bianca” e degli “Sbandieratori Cavensi”, che allieteranno il pubblico con suggestive evoluzioni.
 
Anche questa edizione della “Disfida dei Trombonieri” sarà trasmessa in diretta tv dall’emittente salernitana Telecolore, visibile pure sul canale 849 del pacchetto Sky. Un appuntamento curato dall’agenzia di comunicazione Mediamed, che consentirà grazie al collegamento satellitare di “esportare” in tutta Europa e Nord Africa il seguitissimo evento metelliano.
 
«Questa dell’ATSC è una grande squadra, alla quale non poteva mancare il sostegno dell’Amministrazione e quello mio personale», ha dichiarato in conferenza stampa l’Assessore Carmine Adinolfi, che ha anche annunciato l’arrivo nel week-end di rappresentanti istituzionali delle città gemellate con Cava de’Tirreni, in vista dello svolgimento il prossimo anno dell’evento “Giochi e non senza frontiere”. Un progetto dell’Amministrazione che richiamerà sul territorio metelliano, una settimana prima della Disfida 2011, ampie delegazioni delle città gemellate, impegnate in giochi tradizionali affrontati in costumi medievali.
 
L’ingresso allo stadio “Lamberti” è libero. Per accedere alla Tribuna Coperta ai giornalisti sarà sufficiente esibire il tesserino di appartenenza all’Ordine dei Giornalisti. I fotografi che intendano accreditarsi, invece, sono invitati ad inviare una richiesta in tal senso, entro venerdì 2 luglio, all’indirizzo di posta elettronica info@atsc-cava.it.
 
Appuntamento, dunque, sabato 3 luglio in Piazza Nicotera e domenica 4 luglio allo stadio “Simonetta Lamberti” di Cava de’Tirreni per forti emozioni targate ATSC.
 
Per info e contatti:
Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni, Corso Mazzini n. 8, Cava de’Tirreni (Sa). Tel/fax: 089.465207; cell: 347.8490294. Sito web: www.atsc-cava.it; e-mail: info@atsc-cava.it

ufficio stampa
dott. raffaele pisapia
rpisapia@mtncompany.it
www.mtncompany.it

corso mazzini 22
84013 cava de'tirreni_sa_italy
tel. / fax 0893122124
tel. / fax 0893122125
info@mtncompany.it

Tutela della privacy/garanzia di riservatezza
MTN garantisce la massima riservatezza sui dati personali ai sensi della Legge 196/2003.
Si impegna a non fornirli a terzi e a provvedere alla loro cancellazione o modifica qualora l'interessato ne faccia richiesta.
Per posta elettronica è possibile richiedere la cancellazione inviando una mail a:
ufficiostampa@mtncompany.it Oggetto della mail: cancella+mail da cancellare

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl