Ricette estive: l’insalata di pasta

18/giu/2010 12.10.42 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Alla base della dieta mediterranea c’è la pasta. Le riviste spesso suggeriscono di nutrirsi solo di frutta e verdura per disintossicarsi e perdere peso: niente di più sbagliato. I carboidrati della pasta sono essenziali per il nostro organismo, perché rilasciano gradualmente l’energia necessaria.

E’ vero anche, però, che col caldo diminuisce l’appetito. Allora guardiamo insieme una soluzione per rendere più invitante la pasta anche nella bella stagione. Certo, ci sono le insalate di riso, ma a me piace alternarle con la pasta fredda.

Gli ingredienti possono essere i più vari e anche i tipi di pasta adatti sono molti: l’unica regola è scegliere formati corti, quindi sbizzarritevi. Io sono una grande amante dei gobetti e dei sedanini rigati, ma cosa ne dite di conchiglie, fusilli, garganelli e creste di gallo?

Ve ne propongo una versione coloratissima.

Insalata di pasta in technicolor

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di creste di gallo (o altra pasta corta)
  • 200 g di pomodorini tondi maturi
  • 200 g di prosciutto cotto a dadini
  • 100 g di asiago a dadini
  • 1 lattina di mais
  • 1 lattina di piselli finissimi
  • 4 foglie di basilico
  • Timo
  • Olio
  • Aceto di vino bianco
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Lessate in abbondante acqua salata la pasta e scolatela al dente. Quando ancora è nello scolapasta, passatela sotto l’acqua corrente per qualche secondo per fermarne la cottura. Riponete poi la pasta a raffreddare in un’insalatiera: a questo punto versate un filo d’olio e mescolate, perché la pasta rimanga sgranata.

Riducete a dadini il formaggio (se l’Asiago non è di vostro gusto, potete usare un qualunque formaggio di consistenza piuttosto soda) e il prosciutto, se non li avete già acquistati tagliati.

Lavate e asciugate con cura i pomodorini e tagliateli in 4 parti. Salateli leggermente e conditeli con olio, aceto e basilico spezzettato. Lasciate riposare 5 minuti. Sgocciolate i piselli e il mais in lattina con l’aiuto di un colino.

Unite tutti gli ingredienti alla pasta nell’insalatiera, spolverate con timo, pepe e olio a piacere.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl