Tupper Sex: Sexy Toys a domicilio

09/lug/2010 10.29.14 Comodo.it - Il portale di preservativi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Parlare di sessualità sta pian piano divenendo sempre meno un tabù. Col passare del tempo l’emancipazione sessuale sta divenendo sempre più una cosa normale.

Ora si parla con meno vergogna del preservativo e del suo utilizzo e poco alla volta prendono sempre più piede nuovi prodotti per vivere la sessualità in maniera più completa, piacevole e perché no più divertente.

Da qualche tempo anche i sexy toys sono entrati a far parte della vita sessuale di molte persone: secondo una ricerca Durex oggi li usa il 28% delle italiane, tre volte più che nel 2004. Tutto ciò che coinvolge la sessualità, può essere sano e divertente, l’importante è risvegliare la fantasia.

A riguardo, negli ultimi mesi sta prendendo piede una nuova tendenza: la vendita a domicilio di questi giochi erotici, il tupper sex.

La moda scoppiata da qualche tempo in America e in Spagna, è sbarcata anche in Italia e il nome ricorda ironicamente le riunioni a cui partecipavano le nostre mamme per comprare i famosi contenitori in plastica.

Queste riunioni servono anche a creare dei gruppi di donne che parlano della loro vita sessuale, scambiandosi opinioni e consigli in un clima solidale, dove si sdrammatizza l’argomento.
In questa maniera, le donne si avvicinano più facilmente a questi prodotti. Spesso la vergogna a parlare di certi argomenti e prodotti porta a non conoscerli e a non capire il loro utilizzo.

Ad esempio, molte donne hanno problemi ad utilizzare prodotti che potrebbero essere utili per risolvere problemi come la poca lubrificazione delle loro parti intime. Spesso anche un semplice lubrificante vaginale viene visto in maniera negativa, come fosse un prodotto fin troppo imbarazzante da utilizzare e che va a violare l’intimità.

Queste riunioni possono aiutare a far capire che questi gadget servono soprattutto per prender confidenza col proprio corpo. Ovviamente non è un obbligo usare questi “strumenti del piacere”, ma se si ha la curiosità oggi è sicuramente più semplice liberarsi dai preconcetti e dall’idea che i sexy toys sono strumenti di perversione.

Ad esempio, noi di Comodo.it, il portale dei preservativi proponiamo alcuni sexy toys come:

anelli vibranti di tutte le marche;

massaggiatori vari e di varie forme e utilizzi;

lubrificanti da utilizzare per massaggi e lubrificazione intima.

Tratto da: Comodo.it, il portale dei preservativi

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl