S.O.S. MANIFESTO E PROGRAMMA SIT-IN AL MUSEO DEL CINEMA DI ROMA

04/nov/2002 10.48.53 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
NON TOCCATE IL MUSEO DEL CINEMA



GRAZIE AL COMUNE DI ROMA CHE HA PERMUTATO UN NOTEVOLE PATRIMONIO
IMMOBILIARE DELLA COLLETTIVITA’ A FINI COMMERCIALI, IL MUSEO DEL CINEMA
DELLA CAPITALE STA PER ESSERE BUTTATO FUORI DALLA SEDE ASSEGNATAGLI A
PORTA PORTESE.
LO STATO ITALIANO, DEMOCRATICO A PAROLE, TRADISCE LA COSTITUZIONE ASSEGNANDO
FONDI INGENTI AD ALTRI ISTITUTI MA NON AL GLORIOSO MUSEO DEL CINEMA, COSTATO
DECENNI DI SACRIFICI PER LA SUA REALIZZAZIONE.
LA FINE DECRETATA DEL MUSEO DEL CINEMA E’ IL SIMBOLO DELLA CULTURA ITALIANA
DOVE IL “CLIENTELISMO” E IL PRIMATO DELL’ECONOMIA PREVALGONO SULL’ARTE E
SULLA CULTURA VERE.
CONTRO IL MONDO ITALIANO IMPOSTATO GERARCHICAMENTE NELL’ACCESSO ALLE
SOVVENZIONI, AI MEDIA, ALLA COSA PUBBLICA VOGLIAMO COSTRUIRE UN MONDO
DIVERSO SFERICO DOVE A TUTTI SIANO RICONOSCIUTE UGUALI POSSIBILITA’
CONCRETE IN NOME DEL PRIMATO DELLA CULTURA E DELL’ARTE SULL’ECONOMIA.

SALVA IL MUSEO PER SALVARE TE STESSO E I TUOI DIRITTI PER UNA REALE
DEMOCRAZIA IN NOME DELL’UOMO E NON DEL DANARO

LOTTA ANCHE TU PER IL DIRITTO A NON ESSERE ESCLUSO

SOSTIENI LA CAUSA DEL MUSEO, PARTECIPANDO AL SIT-IN CHE SI TERRA’ L
’11 NOVEMBRE AL MUSEO DEL CINEMA ­ VIA PORTUENSE 101 ­ CON LA CONFERENZA
STAMPA ALLE ORE 10,30.

IL COMITATO DI DIFESA DEL MUSEO DEL CINEMA
DI ROMA
AKKUARIA - MOVIMENTO ROMA IN PROVINCIA ­
ARTISTIKA ­ MOVIMENTO UTOPIST(A) - SINDACATO D’
INIZIATIVA POPOLARE ARTE E CULTURA

Tel. 06-3700266 e-mail:
museocine@virgilio.it; adramelek@tiscalinet.it

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@òò

I FILM CHE PROIETTIAMO, GRATUITAMENTE, PER 5 ORE NON STOP:

ANTOLOGIA GEORGES MELIES 1902-1908 (con lettura in sincrono di passi dal
romanzo biografico sul genio del film "La lanterna di Mephisto"(Ed.
Shakespeare and Company http://space.tin.it/clubnet/mttfra/la.htm) di
Gennaro Francione)
ANTOLOGIA FILM D'AVANGUARDIA ANNI VENTI
METROPOLIS (1926) di FRITZ LANG
L'INHUMAINE (1924) di MARCEL L'HERBIER
L'UOMO CON LA MACCHINA DA PRESA (1929)di DZIGA VERTOV

ANTIARTE 2000.LA RIVOLUZIONE DELL'ESTETICA NEL CYBERSPAZIO. Dgt:
http://antiarte.studiocelentano.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl