I° CONVEGNO NAZIONALE “ANTICHE VIE DEL SALE - STRADE DEL MARE”

27/ago/2010 17.32.34 Francy Antonioli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Imperia, 10 settembre 2010 - La Baia di Imperia farà da cornice dall’8 al 12 settembre 2010 alla XVI Edizione delle “Vele d’Epoca di Imperia”, tappa del circuito Panerai Classic Yachts Challenge 2010, evento imperdibile che valorizza gli antichi gioielli del mare e lo yachting del passato, per la prima volta patrocinato dal Ministero del Turismo. Nell’ambito del tradizionale appuntamento velico, nell’edizione di quest’anno volta è stato organizzato un convegno di carattere storico e scientifico, “Antiche Vie del Sale – Strade del Mare”, che intende far conoscere oggi, partendo dalle antiche rotte commerciali dalle grandi saline del mediterraneo, i suggestivi percorsi dell'entroterra imperiese, savonese e del Piemonte. Queste vie, oggi al centro di una notevole riscoperta turistica, erano i canali attraverso cui per secoli l’oro bianco, il sale, raggiungeva il Nord Italia e l’Europa. Obiettivo dell’incontro a Imperia, cui partecipano studiosi di grande livello nazionale, è quello di rivalutare oggi, alla luce di una storia millenaria, percorsi paesaggistici per un turismo meno consueto. Il convegno si svolge nell’ambito dell’ importante evento velistico - che ad ogni edizione porta nella capitale del Ponente un numero sempre maggiore di equipaggi, armatori e visitatori - e vuole essere il punto di partenza per scoprire i percorsi enogastronomici e culturali di un entroterra affascinante e ancora poco conosciuto. “Si tratta della prima di una serie di iniziative che saranno attuate dai comuni promotori – spiega il comitato ristretto composto da Oreste Laiolo, sindaco di Chiusavecchia, Carolina Papone, assessore di Prelà, Matteo Fossati, assessore al turismo del comune di Ormea, Stella Biancardi, assessore alla cultura di Aquila d’Arroscia, Dario Urselli, consigliere del comune di Garlenda e Renato Chinea, sindaco di Garessio - E’ nostra intenzione promuovere altri incontri per far conoscere le particolarità di un territorio che ha molto da offrire”. In chiusura del convegno una tavola rotonda sui progetti di valorizzazione del territorio e delle sue caratteristiche attraverso i contributi degli amministratori locali. Nel corso dei quattro giorni delle Vele d’Epoca sarà allestito uno spazio curato dai 25 comuni con la presentazione di prodotti e lavorazioni locali, allestiti in una speciale ‘barca dei golosi’. Museo Navale di Imperia - Via Scarincio 3
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl