Ri-Comunicare il preservativo

Questa è anche l'idea della Presidente Nazionale Lila Alessandra Cerioli che afferma in un'intervista (prendendo ad esempio, l'Emilia Romagna): "…L'Emilia Romagna è da decenni la seconda regione in Italia come diffusione di malati Hiv e nel 2008 è risultata come quella con più nuovi casi all'anno…", aggiungendo "…l'Hiv non è un problema scomparso.

31/ago/2010 11.07.17 Comodo.it - Il portale di preservativi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’uso del preservativo è da sempre uno degli elementi più importanti per combattere la diffusione dell’Hiv e delle Mts.

Leggendo un po’ di commenti sul web, ci rendiamo conto come ultimamente sia fatta poca comunicazione sul preservativo. Poche campagne istituzionali, nessuno fa più comunicazione sul preservativo, dimenticando la reale importanza che questo ha.

Questa è anche l’idea della Presidente Nazionale Lila Alessandra Cerioli che afferma in un’intervista (prendendo ad esempio, l’Emilia Romagna):

“…L´Emilia Romagna è da decenni la seconda regione in Italia come diffusione di malati Hiv e nel 2008 è risultata come quella con più nuovi casi all´anno…”,

aggiungendo “…l´Hiv non è un problema scomparso. Forse questa stessa percezione non è così chiara per chi si occupa di tossicodipendenze, compresi i Sert…”.

Sempre la Presidente Cerioli ammette come i tossicodipendenti abbiano capito che scambiarsi la siringa è un pericolo, ma allo stesso tempo si chiede

“…Però mi chiedo, hanno imparato anche ad usare il preservativo? E i Sert, cosa stanno facendo su questo? Distribuiscono i profilattici gratuitamente? Alcuni lo fanno, ma non è prassi comune. Allo stesso tempo è vero che chi fa uso di cocaina o alcool tende ad essere più disinibito durante i rapporti sessuali e quindi a praticare sesso non protetto…”.

Cosa si può fare per diminuire questa tendenza?

Di certo bisogna ricominciare ad educare e informare all’utilizzo del preservativo, allo stesso tempo fornire test Hiv per i tossicodipendeti per renderli consapevoli.

Comodo.it, il portale dei preservativi da 12 anni mette in primo piano come sia importante educare all’utilizzo del preservativo per evitare Hiv e altre Mts.

Il compito di MrComodo è di fornire ai propri utenti i migliori strumenti per proteggersi, comunicando in maniera costante l’importanza di prevenire Aids e Mts, attraverso l’uso del preservativo.

Nella sezione Shopping potrete trovare preservativi per tutti i gusti, marche e modelli.

Ricordate, fate l’Amore ma fatelo protetti con Comodo…

Tratto da: Comodo.it, il portale dei preservativi

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl