L'ITIS Majorana di Brindisi consegna 10.000 copie prodotte con la stampante Xerox ColorQube

13/set/2010 12.59.28 GAFI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 


L’ITIS Majorana di Brindisi consegna 10.000 copie prodotte con la stampante Xerox ColorQube

Sono 14 gli Istituti che nell’anno scolastico 2010/2011 saranno in grado di gestire la creazione e la stampa di materiale didattico personalizzato

 

Milano, 13 settembre 2010 – Nel corso dell’evento che si terrà oggi, lunedì 13 settembre alle ore 17.30 a Brindisi, ad un anno dal lancio del progetto, Xerox, il partner Tecnufficio e l’Istituto Majorana, scuola superiore di secondo grado di Brindisi, avranno il piacere di festeggiare la proficua collaborazione che ha portato in pochi mesi alla stampa di 10.000 copie di manuali e libri del “book in progress”.

 

Nato un anno fa su iniziativa del Preside Salvatore Giuliano dell’Istituto Majorana di Brindisi, attualmente al progetto hanno già aderito 14 istituti superiori distribuiti su tutto il territorio nazionale. Grazie all’adozione di una Xerox ColorQube 9203, l’istituto è in grado di creare e stampare manuali preparati internamente dai docenti, ad uso degli studenti al posto dei classici libri di testo. In questi mesi, l’affidabilità della ColorQube ha consentito di stampare ben 10.000 libri e di trasformare un progetto locale in un’iniziativa estesa di rilevanza nazionale.

 

Partner del progetto è la Tecnufficio srl di Piero Minchillo, Amministratore di Tecnufficio srl, Concessionario Premier Partner Xerox per le regioni Puglia, Molise e Basilicata, che ha supportato l’ITIS di Brindisi nelle varie fasi del progetto e dell’implementazione e si prevede lo affiancherà anche nei prossimi mesi per ulteriori sviluppi futuri.

 

Le necessità degli istituti che hanno aderito al “Book in progress” erano legate sia alla richiesta delle famiglie di risparmiare sui testi didattici sia al desiderio di migliorare, ottimizzare ed incrementare la realizzazione interna di fascicoli didattici, dando loro contemporaneamente la nuova veste di dispense e libri in brossatura, stampati e rilegati nella scuola stessa. Ogni dispensa ha una validità bimestrale o trimestrale, e viene in seguito sostituita da quella successiva, creata e modificata ad hoc dai docenti sulla base delle esigenze delle singole classi.

 

Grazie alla Xerox ColorQube 9203, insegnanti e studenti potranno fruire di materiali didattici: personalizzati, in quanto creati dai docenti sulla base delle tematiche da trattare con le singoli classi; a costi competitivi, considerando che l’iniziativa garantisce a tutte le parti coinvolte un’ottimizzazione dei costi da sostenere, sia per la stampa che per l’acquisto dei materiali; a basso impatto ambientale, in quanto l’affidabilità e le funzionalità di questo dispositivo Xerox garantiscono all’istituto di Brindisi una riduzione fino al 90% delle emissioni e del consumo energetico.

 

“Come avevamo previsto al momento della scelta della stampante, il sistema fornitoci da Xerox ha rappresentato l’opzione ideale per lo sviluppo del “book in progress” e per la creazione di libri personalizzati di elevata qualità, che possano rispondere al meglio alle esigenze didattiche dei nostri studenti”, ha dichiarato Salvatore Giuliano, Dirigente Scolastico dell’ITIS Majorana di Brindisi. “L’obiettivo ora è quello di rafforzare la collaborazione con Xerox e il nostro partner Tecnufficio, per estendere il progetto a nuove funzionalità e per una ulteriore diffusione a livello nazionale. Intendiamo infatti sfruttare tutte le potenzialità che derivano da questo accordo, quale ad esempio una migliore gestione dei costi per noi e le famiglie, con un successivo incremento della produttività interna”.

 

Ha dichiarato Daniele Puccio, General Manager European Channel Group, Xerox Italia: “Gli sviluppi della nostra collaborazione con i diversi istituti in questi mesi sono stati rilevanti: diverse scuole, infatti, hanno scelto le nostre macchine per produrre internamente i propri libri e manuali di testo. Questa richiesta ci conferma come partner ideale anche in ambito scolastico: attraverso prodotti con un potenziale tecnologico, innovativo ed ecosostenibile come ColorQube, diamo ai nostri clienti un importante valore aggiunto nella creazione di materiale altamente personalizzato e di elevata qualità”.

 

Dopo il successo del progetto “book in progress”, anche il “net in progress” sta ottenendo notevoli riscontri, e il giorno 13 settembre gli studenti del primo anno riceveranno sia i libri “Book in progress” che il Netbook.

 

A livello nazionale, inoltre, il progetto ha riscosso un successo tale da ricevere nei mesi scorsi anche l’onorificenza da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e l’encomio del Ministro della Pubblica Istruzione .

 

Nel corso dell’evento saranno presenti, oltre alle aziende partner, anche i rappresentati del Ministero dell’Istruzione, gli uffici scolastici Provinciali e Regionali, gli enti locali e le associazioni dei consumatori Adiconsum, Adoc e Federconsumatori.

 

Ulteriori informazioni sul progetto e sull’evento sono disponibili ai siti www.majoranabrindisi.it e http://www.bookinprogress.it/.

 

Le scuole che ad ora hanno aderito al progetto sono:

  1. ITIS "Majorana" Brindisi (BR)    Dirigente Scolastico: Salvatore Giuliano
  2. ITC "Tosi" Busto Arsizio (VA)    Dirigente Scolastico: Benedetto Di Rienzo
  3. ITC "Calabretta" Soverato (CZ)    Dirigente Scolastico: Nicola Limardo
  4. ISISS "Scarambone" Lecce (LE)    Dirigente Scolastico: Dario Cillo
  5. ITIS "Buzzi" Prato (PO)    Dirigente Scolastico: Francesco Rossi
  6. ITIS "Ferraris" Napoli (NA)    Dirigente Scolastico: Vincenzo Ciotola
  7. ITC "Pacioli" Crema (CR)    Dirigente Scolastico: Giuseppe Strada
  8. ITIS "Fermi" Francavilla Fontana (BR)    Dirigente Scolastico: Giovanni Semeraro
  9. LICEO SCIENTIFICO "Guarasci" Soverato (CZ)    Dirigente Scolastico: Maria Maglie
  10. ITI "Malignani" Udine (UD)   Dirigente Scolastico: Arturo Campanella
  11. LICEO "Brocchi" Bassano del grappa (VI)   Dirigente Scolastico: Maddalena Lazzarotto
  12. ITIS "Volterra-Elia" Ancona (AN)   Dirigente Scolastico: Patrizia Cuppini
  13. ITI "Cassata" Gubbio (PG)   Dirigente Scolastico: Carlo Chianelli
  14. ITIS "Fermi" Isernia (IS)   Dirigente Scolastico: Giancarlo Carmosino

 

 

-XXX-

 

Xerox Europe

Xerox Europe, la sede europea di Xerox Corporation, offre una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi, oltre alle relative forniture e al software. L’offerta Xerox è focalizzata su tre aree principali: uffici di piccole e grandi dimensioni, stampa di produzione e arti grafiche e servizi tra cui consulenza, ideazione e gestione di sistemi, outsourcing documentale. Tramite ACS, una società che Xerox ha acquisito a febbraio 2010, Xerox è ora in grado di offrire servizi estesi di process outsourcing, tra i quali elaborazione dati, supporto finanziario, servizi di gestione dei clienti per organizzazioni commerciali e governative a livello mondiale. I 130.000 dipendenti Xerox sono al servizio dei loro clienti in più di 160 paesi.

La società ha sedi produttive in Irlanda, Gran Bretagna e Paesi Bassi e centri di ricerca e sviluppo (Xerox Research Centre Europe) a Grenoble in Francia. Per ulteriori informazioni visitate il sito www.xerox.it o http://www.acs-inc.com 

Xerox® è un marchio di Xerox Corporation. Tutti i marchi e i nomi di prodotto non Xerox sono marchi o marchi registrati appartenenti ai rispettivi proprietari. Prezzi, caratteristiche, specifiche, capacità, apparenza e disponibilità dei prodotti e servizi Xerox possono cambiare senza alcun preavviso.

 

Per ulteriori informazioni:

Julia Cozzi

Xerox S.p.A., Public Relations

Tel. 02.50989.1

E-mail: julia.cozzi@xerox.com

 

Enrica Banti / Barbara Papini / Alessandra Fremondi

Fleishman-Hillard Italia

Tel. 02.318041

E-mail: enrica.banti@fleishmaneurope.com 

E-mail: barbara.papini@fleishmaneurope.com

E-mail: alessandra.fremondi@fleishmaneurope.com

 

 

 

 

 

Barbara Papini

Senior Account Manager

Fleishman-Hillard |  Digital. Integrated. Global.

 

(T) +39 02 31 804 708 (M) +39 335 61 13 555 

(E) barbara.papini@fleishmaneurope.com | (I) www.fleishman.com

 

European Consultancy of the Year, 2009 | 2010 :: The Holmes Report

 

Please consider the environment before printing this email.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl