Scadenza ecoincentivi 2010: cosa fare entro il 31 dicembre 2010

15/ott/2010 11.45.17 Giannina Initi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La recente finanziaria ha prolungato fino al 31 dicembre la possibilità di usufruire di ecoincentivi per l’acquisto di pompe di calore, la soluzione più efficiente per il tuo riscaldamento.


C’è ancora un po’ di tempo per usufruire degli ecoincentivi per sostituire il proprio impianto di riscaldamento con dispositivi più efficienti. Il ministero ha comunicato i termini e le condizioni entro le quali si può usufruire del bonus. Qui di seguito un breve riassunto su quanto è necessario fare per usufruire del bonus.

Requisiti

Sostituzione di impianti di riscaldamento con installazione di pompe di calore ad alta efficienza con Cop uguale o maggiore a 2,5 secondo la norma EN 255-3, dedicate alla sola produzione di acqua calda sanitaria.

Il ministero ha specificato che lo scaldacqua a pompa di calore è un apparecchio che consente, attraverso l'alimentazione elettrica, di riscaldare l'acqua sanitaria sfruttando il calore estratto dall'aria. L'incentivo si applica a tutti i prodotti, venduti e acquistati in Italia, anche non italiani, purché in regola con i requisiti richiesti dal decreto ministeriale 26 marzo 2010.


A quanto ammonta il bonus?

Detrazione di imposta del 55% delle spese sostenute entro il 2010 per la sostituzione degli impianti di riscaldamento.

 

Documentazione necessaria

Per usufruire della detrazione del 55% sull’imposta lorda è necessario avere la certificazione del produttore delle pompe di calore che attesti il rispetto dei requisiti e la dichiarazione di conformità CE del prodotto. Con la recente legge 99/2009 non è più necessario inserire all’interno della documentazione l’attestato di qualificazione energetica dell’edificio.

Tutta la documentazione deve essere inviata all’ENEA entro 90 gg dalla fine dei lavori di sostituzione degli impianti di riscaldamento.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl