Razze di cani, le schede, le foto e le immagini per conoscere meglio le razze.

Tutti noi ci siamo chiesti almeno una volta quali sono e quante sono le razze di cani esistenti osservando ad esempio un cane che ci incuriosiva mentre passeggiavamo lungo la strada.

15/ott/2010 13.17.34 amblue24 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tutti noi ci siamo chiesti almeno una volta quali sono e quante sono le razze di cani esistenti osservando ad esempio un cane che ci incuriosiva mentre passeggiavamo lungo la strada. Si rimane stupiti quando si scopre che le razze di cani riconosciute ed esistenti sono oltre 300, provenienti da tutto il mondo e con nomi che non abbiamo mai sentito. L'associazione Cina logica internazionale (FCI), la massima autorità in ambito cinofilo, le ha meticolosamente catalogate e riconosciute secondo una selezione morfologica e funzionale rigorosa, catalogazione che è stata ripresa dal nostro ente nazionale per la cinofilia italiana (ENCI). Con 7 milioni di cani in Italia è evidente che c'è un numero importante di appassionati e di curiosi sempre alla ricerca di informazioni e di strumenti per approfondire la propria conoscenza delle razze di cani più conosciute e non. Come fare allora a orientarsi nel mondo dei cani potendo avere a disposizione tutte le informazioni per conoscere e comprendere meglio l'universo mondo di tutte queste razze? Molte delle case editrici più importanti da tempo hanno pubblicato e propongono libri di varia natura: monografie sulle singole razze, volumi fotografici delle razze di cani ed enciclopedie con le schede descrittive delle razze. Spesso ci si trova di fronte a volumi che presentano delle foto meravigliose di cani ma che però non li descrivono, e viceversa enciclopedie descrittive dove le foto delle immagini sono sacrificate. Nonostante le razze di cani siano ormai identificate e rimangano pressoché immutabili, la carta stampata come in altri settori presenta comunque il limite dei non essere interattiva, e quindi di non poter aggiornare i propri contenuti e le proprie informazioni. A meno di non essere degli esperti cinofili la maggior parte delle persone solitamente si incuriosisce per una razza di cane dal suo aspetto e poi, in un secondo tempo, si documenta sulle caratteristiche e sull'indole che contraddistingue quella determinata razza. Un bel libro di foto cani è sicuramente un bel complemento d'arredo, bello da sfogliare e che appaga la vista con la qualità degli scatti; risulta meno pratico quando vogliamo reperire più informazioni contemporaneamente: conoscere meglio le caratteristiche delle razze di cani, cercare un allevatore o una cucciolata, cercare una manifestazione un raduno e conoscere altri appassionati. Portali dedicati al mondo dei cani offrono tutte queste informazioni e la possibilità di vedere contenuti multimediali quali ad esempio il video dei cani movimento, ricchissime gallerie fotografiche, trovare facilmente gli allevatori più vicini e calcolare il tragitto attraverso strumenti quali le mappe dinamiche. Offrono inoltre tutti gli strumenti per il contatto con le strutture presenti sul territorio e la possibilità di accedere e navigare tra le informazioni semplicemente, rapidamente e in modo dinamico: è possibile esempio passare da una razza di cani ad un'altra, da una fotografia a contattare l'allevatore che l'ha scattata ed infine a conoscere altri curiosi, proprietari ed appassionati delle stesse razze. Un bel libro di forte di immagini di cani e una bella monografia alla fine sarà l'inevitabile complemento per soddisfare il tatto e la vista.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl