Cercare preventivi per l’assicurazione usando il web

22/ott/2010 09.09.33 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’assicurazione in Italia è obbligatoria dal 1969 e riguarda tutti i veicoli (auto, moto, ciclomotori, imbarcazioni e rimorchi) presenti in luogo pubblico, che siano circolanti o meno. Se state pensando di comprare un auto o una moto e volete risparmiare qualcosa sulla polizza di tutela potete rivolgervi a internet in modo da farvi un’idea del panorama di questo segmento di mercato. Tutte le società di assicurazione infatti hanno il loro sito in cui troverete tutti i tipi di polizza, i servizi messi a disposizione ai clienti, il trattamento post sale e soprattutto una sezione dove potrete ottenere un preventivo inserendo i vostri dati anagrafici e i dati del vostro veicolo. L’importante è che stipuliate la polizza prima di mettere in strada il mezzo perché ad un eventuale controllo, se le forze dell’ordine vi dovessero trovare sprovvisti del classico talloncino assicurativo, potrebbero sequestrarvi l’auto o la moto e farvi una multa.

 

Molte compagnie di assicurazione, specialmente quelle che operano soltanto sul web e via telefono chiamate compagnie “dirette”, rilasciano al momento della stipula un documento provvisorio via mail o fax che potrete portare con voi in attesa delle carte ufficiali. In questo modo potreste firmare il contratto anche a ridosso della scadenza della vostra precedente polizza o del ritiro del vostro nuovo veicolo.

 

Cercando “preventivo assicurazioni auto e “preventivo assicurazioni moto“ troverete anche dei siti che fanno da aggregatori di ogni preventivo assicurazione moto e auto che vi permetteranno di salvare del tempo utile inserendo i dati una volta sola. Avrete così un quadro generale delle offerte sul mercato per scegliere la più conveniente. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl