Inaugurato il nuovo campus a Tor Vergata

27/ott/2010 09.33.05 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lo scorso 20 ottobre è stato inaugurato dal sindaco di Roma Alemanno e dal presidente della Provincia Zingaretti il nuovo "Campus X" (dove la X sta per Experience) di Tor Vergata. L'area era stata scelta nel 2005 dall'allora sindaco Veltroni, destinandovi i servizi all'Università, la città dello sport di Calatrava e nuove fermate dei mezzi pubblici.

Il complesso si articola in alloggi, spazi comuni e servizi come minimarket, ristorante, area fitness, auditorium – il tutto molto colorato e dotato di ampi spazi verdi. Non tutto è ancora pronto, ma, per la parte residenziale, è già possibile prenotare, anche se ci sarà una graduatoria.

Il campus riaccende le speranze di molti universitari alle prese col problema del caro affitti di Roma, anche se i posti saranno, a progetto ultimato, 1.500, a fronte dei 14.000 studenti fuori sede. I costi, infatti, saranno da una media di 350 euro per una singola (la cifra varia a seconda del piano in cui si trova la stanza), ai 330 a testa nelle doppie semplici, ai 370 per le ampie doppie in posizione angolare. Comunque almeno la metà di quel che normalmente un fuori sede si trova a dover spendere a Roma. Inoltre, a differenza di molti alloggi spogli in cui gli studenti devono alloggiare, al campus gli appartamenti sono dotati di servizi e comfort: soggiorno, cucina, microonde, frigo, wi-fi gratuito, divanetto, lavanderia a gettoni.

Il sindaco Alemanno, molto soddisfatto, ha commentato: " Roma deve essere un grande centro internazionale di formazione e cultura e tutte le università della città devono avere questa propensione abitativa".

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl