I RESIDENTI DI VIALE MARCO POLO E PIAZZA DEI PARTIGIANI SONO STANCHI DI ESSERE ABBANDONATI DALLE ISTITUZIONI E? ORA DI DIRE BASTA

28/giu/2005 17.40.00 ufficio stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il 18 Aprile abbiamo fatto una raccolta di firme e spedita all?
Assessore
all? Urbanistica del Comune di Roma, Roberto Morassut, dove chiedevamo il

rifacimento del marciapiede di Viale Marco Polo dal civico 24, con un giuoco

di fioriere, per evitare il continuo passaggio dei motorini, e a seguire

Via dei Verbiti e inoltre un intervento su Piazzale dei Partigiani.
La notte diventa un dormitorio a cielo aperto e gli extracomunitari
che
vi soggiornano e, prima di andare a riposare svuotano i cassonetti dell?

AMA che sono su Viale Marco Polo lasciando tutto a terra.
Noi come residenti volevamo fare un ringraziamento al presidente
del I
Municipio, Dr. LOBEFARO , il quale crediamo, per farci un piacere si è dimenticato
che questo quartiere fa parte del suo Municipio.

Un altro ringraziamento va al nostro caro sindaco Walter Veltroni
che, qualche giorno fa ha istituito delle squadre di operai per il decoro
urbano , si
è ricordato di alcuni quartieri della nostra città dimenticandosi del nostro

che, oltretutto, è di accesso al centro storico.

Siamo stufi di essere considerati cittadini di serie B: vogliamo
ritornare
in possesso del nostro quartiere, non vogliamo far giocare i nostri figli

tra la sporcizia; vogliamo che Piazzale dei Partigiani venga riqualificato

come da nostra Petizione.

Stanchi del nulla e del degrado in cui Comune e Municipio hanno gettato
il nostro quartiere abbiamo deciso di muoverci in prima persona per pulire,
denunciare situazioni di degrado, segnalare alla stampa e ai media le assurdità
che avvengono sul nostro territorio.





GIOVEDI? 30 GIUGNO DALLE 17:00 IN POI PULIREMO DAI RIFIUTI IL MARCIAPIEDE
DI VIALE DI PORTA ARDEATINA SOTTO LE MURA


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl