Estate in citta' 2005: Carmina Burana 1 luglio 2005

Ancora un volta sarà Piazza XX Settembre, palcoscenico adatto allo spettacolo, ad ospitare un grande evento come la "Carmina Burana" con cui il Comune di Pordenone apre la rassegna Estate in città 2005.

28/giu/2005 19.34.23 Virus Concerti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



COMUNE DI PORDENONE
IN COLLABORAZIONE CON

FONDAZIONE TEATRO LIRICO "G. VERDI" DI TRIESTE


Ancora un volta sarà Piazza XX Settembre, palcoscenico adatto allo spettacolo, ad ospitare un grande evento come la "Carmina Burana" con cui il Comune di Pordenone apre la rassegna Estate in città 2005.
Lo spettacolo Lirico "Carmina Burana" diretto da Lorenzo Fratini  e proposto dalla Fondazione Teatro Lirico "G. Verdi" di Trieste avrà inizio alle ore 21:00 e sarà aperto a tutti i cittadini.


VENERDI' 1 LUGLIO 2005:  CARMINA BURANA Di Carl Orff
ore: 21:00 in Piazza XX Settembre
INGRESSO GRATUITO

Direttore:

Lorenzo Fratini

Solisti:

tenore GIANLUCA PASOLINI

baritono ARMANDO ARIOSTINI

soprano MANUELA KRISCHAK

al pianoforte

NATASA KERSEVAN  e ROBERTA TORZULLO



Fondazione Teatro Lirico "Giuseppe Verdi" - Trieste

Tel. +39 040 6722209-223

Fax. +39040 6722249



CARMINA BURANA di "CARL ORFF":


Eseguita per la prima volta a Francoforte nel 1937, l¹opera di Carl Orff nasce come "cantata" ovvero come un brano senza un¹azione e privo di un intreccio narrativo. Un¹idea, dunque, musicale sradicata da ogni convenzione operistica, in cui emerge chiaro il significato orffiano simbolica di una forma di teatro come luogo privilegiato del magico. Il testo, ricavato da una raccolta del monastero di Benediktbeuren (da cui il titolo Carmina Burana), racchiude canti e poesie in latino maccheronico e versi in vernacolo medio-alto-tedesco in cui l¹invocazione ³simbolica² della ³fortuna² (O fortuna, velut Luma), dispensatrice della buona e cattiva sorte, pervade l¹intero campo espressivo del resto. L¹esaltazione ritmica, unita ad un arcaismo armonico in cui è pressoché ignorato ogni intreccio contrappuntistico, conferisce al brano un¹omogeneità del tessuto musicale da cui deriva un clima incantatorio, che approda a un linguaggio primordiale al di là di ogni stile e tradizione.

_______
__________________
ufficio stampa
VIRUS CONCERTI
TEL: 0434-29001
FAX: 0434-243068
EMAIL: ufficiostampa@virusconcerti.it

RISPETTIAMO LA TUA PRIVACY!
Siamo coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, quindi La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se questa mail non è di Suo interesse. La presente è inviata in copia nascosta e, a norma della Legge 675/96, abbiamo reperito la Sua e-mail navigando in rete, o da e-mail che l' hanno resa pubblica, o da e-mail ricevute, o perché Lei è iscritto al nostro indirizzario.
Se non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, la preghiamo di cancellarsi rispondendo alla presente con oggetto CANCELLA.













blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl