Teatro Casalmaggiore "Hallo Kitty!" regia e coreografia Enzo Cosimi

21/nov/2002 22.57.10 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Teatro Comunale di Casalmaggiore
Stagione di Musica, Prosa, Danza 2002 2003
_____________________________________________________________
 
 
venerdì 29 novembre 2002, ore 21
 
 
Compagnia di Danza Enzo Cosimi - La Biennale di Venezia
Hallo Kitty!
Giapponeserie in 3 quadri, un inizio e una fine
regia e coreografia Enzo Cosimi
progetto visivo Aldo Tilocca, Enzo Cosimi
colonna sonora a cura di Enzo Cosimi
musiche Ikeda Ryoji, Alva Noto, Michael Rusenbergvideo Enzo Cosimi, Aldo Tilocca
realizzazione video Roberto Carotenutodisegno luci Luca Storari
interpreti Corinna Anastasio, Elisabetta di Terlizzi, Paola Lattanzi, Ivana Petito, Mara Smaldone
 
 

_____________________________________________________________
incontri teatrali
giovedì 28 novembre 2002, ore 18
Biblioteca Civica "A. E. Mortara" via G. Marconi 8, Casalmaggiore
Ad Achille si addicono le rose
Percorsi di danza al Teatro Comunale di Casalmaggiore
Enzo Cosimi coreografo
Stefano Tomassini docente di Storia della danza all’Università Cà Foscari di Venezia
 
Sarà disponibile il volume di Stefano Tomassini sulla danza di Enzo Cosimi
_____________________________________________________________
 
 
 
Il corpo ha attraversato e attraversa tutt’oggi il mio orizzonte visionario.
Corpo assolato, corpo cupo, lacerato, malato, grottesco, ma sempre mosso da scintille generate dall’incontro di impulsi anarchici e rigidità d’école.
Il corpo non deve intimorirsi del passo di scuola rifiutandolo, deve inventarsi un nuovo alfabeto che si nutra anche delle esperienze del non codice. È da qui, credo, che la danza debba ripartire, per neutralizzare chi la vorrebbe morta, sepolta a favore di una rinata tendenza della body art, imponendo prepotentemente la sua modernità".
Enzo Cosimi

 

Danza al femminile, tra icone pop, geishe, bambole viventi, arti marziali ed erotiche. Dopo le emozioni violente dell’assolo Bacon - Bacon - punizione per il ribelle, in Hallo Kitty! Enzo Cosimi s’ispira al Giappone e compone una coreografia per sole donne. Il suo Sol Levante è lontano dall’esotismo di maniera. Contemporaneo, neoesistenziale, rimanda con libertà a immagini tratte dal romanzo La casa delle belle addormentate di Yasunari Kawabata, premio Nobel per la letteratura nel 1968, e a suggestioni di romanità. Una creazione in tre stanze dove "la danza - spiega lo studioso Stefano Tomassini - è scandita con forza in una scrittura dei movimenti, inflessibile, che sembra richiedere un notevole sforzo esecutivo". Il lavoro, pensato per sole interpreti femminili, guarda al mito nipponico come a un laboratorio del futuro capace di offrire nuove fascinazioni energiche e fantastiche all’immaginario contemporaneo, utilizzando la "giapponesità" come cornice di un vacillamento mentale dentro un paesaggio abitato da corpi erotici capaci di distacco e dotati di tensione.

Una riflessione sul confine tra infanzia ed età adulta, che porta a compimento un percorso di studi sul Giappone, realizzati da Cosimi a Roma nel 2001 negli spazi degli ex Magazzini e sul tetto di un palazzo di borgata.

Hallo Kitty! è la seconda creazione del Progetto L’animale quasi pazzo - 3 creazioni sulla mutazione

 

 

Enzo Cosimi, romano, è partito nei primi anni ottanta da coreografie per "non danzatori" come Calore, dopo essersi formato tra le avanguardie del teatro-immagine di Perlini e Vasilicò e la New York di Merce Cunningham. Poi sono nati Sciame (1987) e Tecnicamente dolce (1988), marcati dall’impatto della scenografia e da un registro coreografico drammatico-astratto. Folgoranti i successivi Il pericolo della felicità (1992) e Vittoria sul sole (1994), lavori in cui la furia del gesto veniva ingabbiata in linee tesissime. Il contrasto tra cultura alta e bassa è affrontato con un gesto robotico, meccanico, in spettacoli come La Stanza di Aldo, dedicato all’universo letterario di Aldo Busi, autore scomodo già visitato per la Scala di Milano in Seminario sulla gioventù. A Copenaghen nasce nel 1997 Sacrificio ritmico, seguito nello stesso anno da Super Deluxe, indagine in due atti dedicata a Pentesilea e Eliogabalo, unica nell’impaginare in una struttura formale rigorosissima principi opposti come ordine e anarchia, maschile e femminile. Nel 1999 Cosimi comincia a elaborare il nuovo progetto: L’animale quasi pazzo - 3 creazioni sulla mutazione. Nasce il battagliero assolo Bacon - punizione per il ribelle. Gli ultimi "Progetti Nomadi" lo hanno portato fuori dagli spazi teatrali. Ora con questa creazione, Cosimi torna ad appropriarsi della scena.

 

COME RAGGIUNGERE CASALMAGGIORE
In treno:
lungo la linea Parma - Brescia collegamenti diretti con Casalmaggiore con treni regionali; da Brescia, Milano, Cremona, Mantova, Pavia, Bergamo collegamenti con Casalmaggiore con treni regionali e cambio a Cremona o a Piacdena.
In automobile:
da Parma: in seguito alla chiusura a tempo indeterminato del ponte sul Po lungo la SS 343, Casalmaggiore è raggiungibile facilmente lungo il percorso alternativo attraverso la SS 62, direzione Mantova, via Sorbolo - Viadana; da Roccabianca, attraverso il Ponte di San Daniele lungo la SS "Giuseppina" 343;
da Milano-Crema-Cremona via autostrada A1 con uscita a Parma, proseguendo poi lungo la SS 62 direzione Mantova, via Sorbolo - Viadana; oppure seguendo la SS "Paullese" 415
da Bergamo e Brescia via autostrada A4 e A21 con uscita a Cremona, proseguire poi lungo la SS 343 Giuseppina per Casalmaggiore;
da Reggio Emilia seguendo la SS 358 via Castelnuovo-Poviglio-Boretto;da Mantova: seguendo la SS 420 Sabbionetana in direzione Parma.
 
SERVIZIO LUDOTECA
Nelle serate di spettacolo i genitori potranno lasciare i loro bambini (dai 3 agli 8 anni) in custodia presso la Ludoteca "A. E. Mortara", via Azzo Porzio 9, a Casalmaggiore. Durante il servizio sono garantite la sorveglianza ed attività di animazione da parte di personale qualificato. Il servizio sarà attivo dalle ore 20,30 fino a mezz’ora dopo la fine della rappresentazione, è gratuito e riservato ai soli possessori di abbonamento o biglietto d’ingresso.
 
BIGLIETTERIA
I biglietti si acquistano presso la biglietteria del Teatro tutti i giorni di spettacolo dalle ore 19 alle ore 21 (tel. 0375 200434). È anche possibile acquistare i biglietti dei singoli spettacoli presso l’Ufficio Economato del Comune (P. zza Garibaldi, tel. 0375 42030) a partire da circa 10 gg. prima d’ogni Spettacolo. I biglietti possono essere pagati in contanti o con assegno circolare non trasferibile.
Platea e Palchi euro 16,00 Loggione euro 9,00 Ridotti euro 13,00
 
PRENOTAZIONI TELEFONICHE
All’Ufficio Economato del Comune di Casalmaggiore è possibile effettuare la prenotazione telefonica dei biglietti contattando lo 0375 42030, inviando successivamente l’importo del biglietto maggiorato del 10%, come diritto di prenotazione, tramite vaglia telegrafico. Il vaglia deve indicare il numero e l’ordine dei posti e la data dello spettacolo.
 
 
 
 

______________________________________________________________

Teatro Comunale di Casalmaggiore
Stagione di Musica, Prosa, Danza 2002 2003
 
Via Cairoli 53, Casalmaggiore CR tel. 0375 42030 fax 0375 200251
biglietteria (nei giorni di spettacolo dalle ore 19 alle ore 21) tel. 0375 200434
teatro@comune.casalmaggiore.cr.it
 www.teatrocasalmaggiore.it
 
Direttore artistico Giuseppe Romanetti
Comunicazione e stampa Paolo Maier tel. 347 5276460 paolomaier@libero.it
 
 
 
 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto della Legge 675/96. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione come previsto dall'articolo 13. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (Privacy L.75/96), ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo che vorrete immediatamente rimosso dalla mailing list. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl