Giornata Internazionale per la Tolleranza in bicicletta

Nell'ambito della Giornata Internazionale per la Tolleranza, ieri pomeriggio, un nutrito gruppo di volontari della sezione romana di Gioventu Internazionale per i Diritti Umani ha sfilato per le vie del centro storico della capitale dando un messaggio di tolleranza e pace alla popolazione romana attraverso un invito a conoscere la Dichirazione Universale dei Diritti Umani sancita il 10 dicembre 1948 dalle Nazioni Unite.

17/nov/2010 15.16.49 Walczyk Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

"Gira la ruota dei diritti umani" nella capitale

 

 

Roma 17 novembre 2010 - Un giorno speciale, un giorno di speranza per la città di Roma e per il mondo. Nell’ambito della Giornata Internazionale per la Tolleranza, ieri pomeriggio, un nutrito gruppo di volontari della sezione romana di Gioventu Internazionale per i Diritti Umani ha sfilato per le vie del centro storico della capitale dando un messaggio di tolleranza e pace alla popolazione romana attraverso un invito a conoscere la Dichirazione Universale dei Diritti Umani sancita il 10 dicembre 1948 dalle Nazioni Unite.

 

Il gruppo , dopo la marcia cittadina, si è fermato in Via dei Fori Imperiali ai piedi del Colosseo, per una distribuzione di materiale informativo sulla Dichiarazione Universale, e per invitare i cittaddini a sottoscrivere la petizione popolare che chiede di portare i diritti umani sui  banchi di scuola per far nascere i futuri paladini di pace e tolleranza.

 

Come osservò l’umanitario L. Ron Hubbard: “I diritti umani devono diventare una realtà, non un sogni idealistico”. Cio che purtroppo si osserva a volte, dalla porta del vicino, alle piu remote aree del mondo, è che i diritti umani sono ancora un sogno idealistico. Informare i cittadini sulla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani significa portare conoscenza e consapevolezza su quelli che sono i diritti fondamentali di ogni individuo, a prescindere dalla sua razza, credo o religione.

 

I volontari di Gioventu’ Internazionale per i Diritti Umani continueranno nelle prossime settimane con altre simile iniziative.

 

Per informazioni:

www.youthforhumanrights.org

dirittiumani.romaorg@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl