Principi morali di buon senso al quartiere Trastevere

23/nov/2010 17.49.53 via felicità Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Distribuzione de "La Via della Felicità" al mercato di Porta Portese

 

 Roma - 23 novembre 2010 - Buon senso, civiltà, tolleranza, rispetto reciproco: questi sono alcuni dei principi promossi nella giornata di domenica 21 novembre e trattati nell'opuscolo "La via della Felicità". Di buon mattino un gruppo di volontari dell'associazione "La via della Felicità di Roma e Mediterraneo" si è recata nel noto mercato romano dove hanno iniziato a distribuire gratuitamente la versione opuscolo dell'omonimo libro.

I passanti hanno avuto l'occasione di conoscere questo codice non religioso, basato su ventuno precetti di buon senso per una pacifica convivenza fra le culture, e persone di ogni credo, colore o appartenenza.

Scritto nel 1981 dall’umanitario L. Ron Hubbard tra i suoi 21 precetti vi è anche la Regola Aurea del “Fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te” e quella che potremmo chiamare la “versione per le azioni dannose”, ovvero “Non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te”. Questa Regola Aurea è presente persino nei Dialoghi di Confucio (quinto e sesto secolo a.C.) il quale la citava a sua volta da opere più antiche.

Distribuita in più di 8000 copie dall'inizio dell'anno nella sola città di Roma, "La via della Felicità" è stata letta da più di 70 milioni di persone ed è stata utilizzata in oltre 10.000 scuole degli Stati Uniti da 12 milioni di studenti.

 

 

Per informazioni:

www.thewaytohappiness.org

romatwth@gmail.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl