ESTATE IN CITTA': LUNEDI' 1 AGOSTO 2005

La trama dello spettacolo presenta Pirù, che mentre riposa in casa tranquillo viene visitato dalla Morte, invaghitasi di lui e che vuole condurlo via con se; egli riesce a sfuggirle, ma per una serie di sfortunate e comiche coincidenze, la Morte finisce per rapire la moglie di Pirù, Elvira.

29/lug/2005 16.22.11 Virus Concerti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



PROVINCIA  E COMUNE DI PORDENONE

IN COLLABORAZIONE CON

ASI

PRESENTANO

MASTER MONDIALE DI BEACH VOLLEY

PRESSO IL CORTILE DELLA SCUOLA A. GABELLI

_______________________________________________________________________________


COMUNE DI PORDENONE

IN COLLABORAZIONE CON
ASS. ITINERARIA GUIDE TURISTICHE DELLA REGIONE FVG

PRESENTANO

VISITE GUIDATE: "SULLE RIVE DEL NONCELLO: AGANE E APPARIZIONI SACRE"

PRESSO LOGGIA DEL MUNICIPIO

lunedì 4 luglio - lunedì 18 luglio - lunedì 1° agosto - lunedì 15 agosto
SULLE RIVE DEL NONCELLO: ...AGANE, E APPARIZIONI SACRE

La visita si propone di esplorare le primissime origini di Pordenone partendo dalle sponde del fiume Noncello, ragione e alimento costante nel tempo della nascita e dello sviluppo della città. Le rive del fiume e le sue placide acque offrono l'occasione per evocare gli eventi più lontani, quando Pordenone aveva appena raccolto il testimone da Torre e non era che un piccolo villaggio di pescatori attestatosi sulla "motta", mentre il ponte di ³Adamo ed Eva² e le sue complesse vicende costruttive, fino al suo recentissimo recupero, divengono il simbolo del rapporto sempre vivo e dinamico tra il fiume e la città.
L'importanza delle acque del Noncello è testimoniata dalla presenza nei suoi pressi di due importanti chiese cittadine: la chiesa della Santissima e la chiesa della Madonna delle Grazie. Sebbene appartenenti a epoche diverse, la prima frutto del pieno Rinascimento, la seconda nata nel '600 in seguito ad un'apparizione miracolosa della Madonna, ma rifatta secondo il gusto eclettico liberty di cui conserva al suo interno esempi compiuti di decorazione, entrambe, per ubicazione, intitolazione e storia trovano la loro giustificazione nella presenza ambivalente delle acque del Noncello, fonte di vita e causa di distruzione.

Percorso: il ponte di Adamo ed Eva, la chiesa della Santissima, la chiesa della Madonna delle Grazie

Ritrovo: ore 18.30 Loggia del Comune - Corso Vittorio Emanuele


____________________________________________________________________________________

COMUNE DI PORDENONE

IN COLLABORAZIONE CON

ASS. ORTOTEATRO

PRESENTANO

PRESSO IL PARCO S. VALENTINO

ALLE ORE : 21:00

"PIRU', DEMONI E DENARI"


COMPAGNIA WALTER BROGGINI            Varese

(composta da burattini, marionette ed un animatore solista Walter Broggini,appunto, la cui formazione, esperienza e fama è internazionale) è un¹affezionata presenza delle rassegne organizzate da Ortoteatro all¹interno delle quali ha presentato gli altri suoi eccezionali spettacoli: ³Solo² e ³Pirù e il cavaliere di Mezzotacco².
La Compagnia Walter Broggini, nata ufficialmente nel 1986,  ha iniziato la sua esperienza teatrale nel 1981 e fino al 1984 ha fatto parte stabilmente del ³Teatro dei Burattini di Varese², partecipando alla creazione e alla realizzazione degli spettacoli del gruppo, rivolti sia al pubblico dei ragazzi che a quello adulto. Con il ³T.B.V.² ha preso parte a numerosi festival e rassegne nazionali.
Nel settembre Œ84 ha intrapreso l¹attività di solista, partecipando nell¹estate Œ85, presso l¹Institut International de la Marionette di Charleville-Mèzieres (Francia), ai corsi ³Perfezionamento alla costruzione di marionette² con Francis Jolit e Alain Roussel, e ³L¹animatore-attore e l¹oggetto animato² diretto da Philippe Genty. Negli anni la Compagnia ha compiuto un originale percorso teatrale, sviluppando da un lato una ricerca drammaturgica su forme espressive raffinate, con spettacoli rivolti al pubblico adulto e dall¹altro un¹innovazione degli stilemi del teatro popolare dei burattini, con creazioni rivolte a tutto il pubblico.
Gli spettacoli sono realizzati nel segno della tradizione artistica della burattineria, curando in proprio tutte le fasi dell¹allestimento: dalla scrittura del testo, alla costruzione dei materiali (burattini, scenografie, baracche, ecc.), alla regia. Un importante contributo alla creazione teatrale viene dal confronto e dalla collaborazione con altri artisti di  varie discipline.

²Pirù, Pirù²

³Pirù, Pirù² è uno spettacolo di burattini ³a guanto² in baracca, ispirato al repertorio del teatro popolare dei burattini.
Un  genere di spettacolo rivolto al pubblico di ogni età, ove si narravano vicende e storie con temi semplici ed essenziali, legati alla vita quotidiana e al conflitto primi-genio tra il Bene e il Male; i protagonisti di queste storie erano abitualmente le ³maschere² derivate dalla Commedia dell¹Arte.
La trama dello spettacolo presenta Pirù, che mentre riposa in casa tranquillo viene visitato dalla Morte, invaghitasi di lui e che vuole condurlo via con se; egli riesce a sfuggirle, ma per una serie di sfortunate e comiche coincidenze, la Morte finisce per rapire la moglie di Pirù, Elvira. Pirù viene ingiustamente accusato della sparizione della moglie, arrestato e condannato, ma riesce a fuggire dal carcere grazie  ad un patto stretto proprio con la Morte. Quando quest¹ultima ritorna per esigere che Pirù mantenga le promesse, egli rifiuta e tra i due si ingaggia una furibonda lotta che porterà infine alla vittoria di Pirù e alla liberazione di Elvira.

ORTOTEATRO

³Pirù, Pirù²    Lo spettacolo ha ricevuto nel 1991 il Premio ³Fauno d¹Argento², a Silvano d¹Orba (AI) ed é stato rappresentato in numerose manifestazioni italiane e nelle tournées estere della Compagnia in Belgio, Croazia, Germania, Slovenia e Svizzera.

___________________________________________________________

COMUNE DI PORDENONE

IN COLLABORAZIONE CON

CAFFE' LETTERARIO AL CONVENTO

PRESENTANTO

MUSICHE E LETTURE CON LAS  CANADORAS
ALLE ORE: 21:00

PRESSO IL CAFFE' LETTERARIO AL CONVENTO


_________________________
ufficio stampa
VIRUS CONCERTI
TEL: 0434-29001
FAX: 0434-243068
EMAIL: ufficiostampa@virusconcerti.it

RISPETTIAMO LA TUA PRIVACY!
Siamo coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, quindi La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se questa mail non è di Suo interesse. La presente è inviata in copia nascosta e, a norma della Legge 675/96, abbiamo reperito la Sua e-mail navigando in rete, o da e-mail che l' hanno resa pubblica, o da e-mail ricevute, o perché Lei è iscritto al nostro indirizzario.
Se non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, la preghiamo di cancellarsi rispondendo alla presente con oggetto CANCELLA.








blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl