Xerox pubblica l'edizione 2010 del Report on Global Citizenship

Xerox pubblica l'edizione 2010 del Report on Global Citizenship Xerox pubblica l'edizione 2010 del Report on Global Citizenship Milano, 23 dicembre 2010 - Xerox Corporation (NYSE: XRX) ha pubblicato l'edizione 2010 del proprio Report on Global Citizenship, il documento nel quale l'azienda illustra nel dettaglio le attività e i progressi compiuti nel campo della Corporate Social Responsibility, della sostenibilità ambientale, della governance e dell'etica, della privacy e della soddisfazione del cliente, della diversità dei dipendenti, delle donazioni e del volontariato.

23/dic/2010 16.05.03 GAFI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Xerox pubblica l'edizione 2010 del Report on Global Citizenship

Milano, 23 dicembre 2010 – Xerox Corporation (NYSE: XRX) ha pubblicato l'edizione 2010 del proprio Report on Global Citizenship, il documento nel quale l'azienda illustra nel dettaglio le attività e i progressi compiuti nel campo della Corporate Social Responsibility, della sostenibilità ambientale, della governance e dell'etica, della privacy e della soddisfazione del cliente, della diversità dei dipendenti, delle donazioni e del volontariato.

Nella lettera indirizzata agli stakeholder Ursula Burns, Presidente e CEO di Xerox, ha scritto: "Oggi siamo un'azienda molto più grande, proponiamo un portafoglio di servizi e tecnologie più ampio e abbiamo esteso significativamente la nostra presenza a livello globale. Ma certe cose non cambiano. Siamo convinti di essere parte di un esperimento destinato a provare che senso civico e risultati non sono solamente compatibili ma addirittura sinergici, sia nei momenti facili che in periodi più complessi."

Il Report on Global Citizenship 2010 ruota intorno a cinque tematiche che costituiscono l'essenza dell'attività di Xerox in tema di corporate citizenship:

·         Gestire il business con integrità e trasparenza crea credibilità e attira investitori.

·         Allineare le risorse intorno alle esigenze del cliente incrementa il flusso di redditività che a sua volta consente di investire in innovazione e crescita.

·         Promuovere un mondo ecologicamente compatibileattraverso l’innovazione e lo sviluppo sostenibile, permette di ridurre i costi, creare valore e aiutare lo sviluppo di nuovi mercati.

·         Creare un luogo di lavoro ideale per il personale Xerox aiuta a rafforzare la competitività dell’azienda.

·         Fare leva sulle risorse disponibili per migliorare il mondo aumenta la qualità della vita del personale Xerox e il clima economico dei propri dipendenti.

La società ha sottolineato i progressi compiuti in termini di sostenibilità ambientalee salvaguardia del clima, in linea con gli obiettivi prefissati.

·         Xerox, dal 2002 al 2009 ha abbattuto del 31% le proprie emissioni globali di gas serra (GHG), con l'obiettivo di divenire carbon-neutral, ovvero avere un bilancio neutro di emissioni di CO2. La riduzione delle emissioni è stata la conseguenza di una superiore efficienza energetica, di nuove tecnologie e di un miglioramento nelle azioni dirette di gestione dell'energia.

·         Xerox ha superato l'obiettivo, fissato lo scorso anno, di incrementare i prodotti qualificati ENERGY STAR®: il 92% dei nuovi prodotti infatti risponde ai severi requisiti ENERGY STAR del luglio 2009, contro il 12% del 2008.

·         La fabbrica di toner EA di Webster, New York, non produce più alcun rifiuto destinato alla discarica. La società ha stabilito un obiettivo generale per il 2012: l’incremento della percentuale di riciclo e riutilizzo fino al 97%.

·         Xerox ha compiuto un ulteriore passo in avanti, per raggiungere i propri obiettivi di riduzione dei rifiuti, perfezionando la partnership con Close the Loop, azienda globale specializzata nel riciclo. Tale accordo offre ai clienti una quantità superiore di opzioni per restituire consumabili utilizzati come bottiglie e cartucce di toner, fusori e altri rifiuti derivanti dai toner.

Nel mese di febbraio Xerox ha acquisito Affiliated Computer Services, una grande società che si occupa di outsourcing di IT e processi di business. Avendo integrato ACS nel proprio gruppo, Xerox sta mettendo a punto pratiche e procedure di business congiunte per ottenere un'unica fonte di reporting e parametri inerenti le attività di global citizenship dell'azienda (disponibili in modo aggiornato alla pagina: http://www.xerox.com/citizenship )

XX

 

Xerox Europe

Xerox Europe, la sede europea di Xerox Corporation, offre una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi, oltre alle relative forniture e al software. L’offerta Xerox è focalizzata su tre aree principali: uffici di piccole e grandi dimensioni, stampa di produzione e arti grafiche e servizi tra cui consulenza, ideazione e gestione di sistemi, outsourcing documentale. Tramite ACS, una società che Xerox ha acquisito a febbraio 2010, Xerox è ora in grado di offrire servizi estesi di process outsourcing e servizi outsourcing IT, tra i quali elaborazione dati, gestione delle risorse umane, supporto finanziario, servizi di gestione dei clienti per organizzazioni commerciali e governative a livello mondiale. I 133.000 dipendenti Xerox sono al servizio dei loro clienti in più di 160 paesi.

La società ha sedi produttive in Irlanda, Gran Bretagna e Paesi Bassi e centri di ricerca e sviluppo (Xerox Research Centre Europe) a Grenoble in Francia.

 

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.xerox.it 

 

 

Per ulteriori informazioni:

Julia Cozzi

Xerox S.p.A., Public Relations                 

Tel. 02.50989.1

E-mail: julia.cozzi@xerox.com 

 

Enrica Banti / Barbara Papini / Alessandra Fremondi

Fleishman-Hillard Italia

Tel. 02.318041

E-mail: enrica.banti@fleishmaneurope.com 

E-mail: barbara.papini@fleishmaneurope.com

E-mail: alessandra.fremondi@fleishmaneurope.com

 

 

Barbara Papini

Senior Account Manager

Fleishman-Hillard |  Digital. Integrated. Global.

 

(T) +39 02 31 804 708 (M) +39 335 61 13 555 

(E) barbara.papini@fleishmaneurope.com | (I) www.fleishman.com

 

European Consultancy of the Year, 2009 | 2010 :: The Holmes Report

 

Please consider the environment before printing this email.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl