“Dico NO alla Droga” e “Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga”: il Circo Nando Orfei a Brescia dice “NO alla Droga”.

06/gen/2011 11.01.21 Gabriele Casella Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Volontari della campagna “Dico NO alla Droga”, coordinata dalla Chiesa di Scientology, in collaborazione con la “Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga”, in collaborazione con il Circo Nando Orfei, continuano la prevenzione di massa.

 

Mentre la distribuzione del materiale informativo continua nelle date degli spettacoli, Nando Orfei, responsabile e fondatore dell’omonimo Circo, in città per una serie di spettacoli durante le festività e fino al 16 Gennaio prossimo, ha voluto aderire all’informazione contro le droghe.

 

E così ha posato dinanzi ad un grande “Dico NO alla Droga”, solo e accompagnato da alcuni artisti del Circo, che hanno a loro volta sostenuto l’iniziativa. Lo scopo è comune: far conoscere a sempre più persone che la droga è pericolosa, fa male, e che l’unico modo per evitarla è conoscerne gli effetti, non provarli.

 

Il circo è una grande famiglia, dove ognuno si prende cura di tutto ciò che lo circonda e dove ogni artista, ogni operaio e la sua famiglia, sono parte del tutto. Qui non c’è posto per le droghe, servono lucidità, fermezza e competenza. Tutto ciò che le droghe si prendono come scambio per uno sballo che passa, ma che ti intrappola.

Ed è per questo che ancora una volta, come accadde già negli anni passati, da uno spettacolo itinerante arriva un messaggio importante per tutta la comunità.

Da oggi il Circo Nando Orfei appartiene un po’ di più a Brescia.

 

Gli opuscoli e i video usati per la prevenzione sono tutti forniti dalla “Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga” (www.drugfreeworld.org/it), mentre la campagna “Dico NO alla Droga” si muove e si motiva da oltre vent’anni alle parole di L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l’unica ragione di vivere”.

 

F i n e

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl