Le_attualità_di_Sartre

Teatro Arsenale e Università degli Studi di Milano.

04/dic/2002 18.45.12 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Giovedì 12 dicembre 2002 – Ore 16
Università degli Studi di Milano – Sala di Rappresentanza del Rettorato

LE ATTUALITA’ DI SARTRE
Tavola rotonda con Mauro Carbone, Renaud Barbaras, Annig Raimondi

Ingresso libero

MILANO, 2 dicembre 2002 - Prosegue il "Progetto Sartre" organizzato da ScenAperta – Polo teatrale dell’Altomilanese in collaborazione con Provincia di Milano, Regione Lombardia, Centre Culturel Français de Milan, Teatro Arsenale e Università degli Studi di Milano.
Sotto la direzione artistica di Paolo Bignamini, si sono già svolti con notevole consenso di pubblico le prime repliche dello spettacolo "Le mani sporche" al Teatro Arsenale di Milano e l’incontro su "Sartre e il teatro" alla Fnac di via Torino.
Giovedì 12 dicembre alle ore 16 si terrà all'Università degli Studi di Milano la conferenza "Le attualità di Sartre", un'occasione per fare il punto sulla presenza di Sartre e il suo pensiero nel panorama nazionale e internazionale.

Quale attualità per Jean-Paul Sartre?
Se lo chiedono i docenti Mauro Carbone e Renaud Barbaras e la regista Annig Raimondi in una tavola rotonda all’Università degli Studi di Milano prevista per giovedì 12 dicembre alle ore 16 dal titolo "Le attualità di Sartre".
Il professor Mauro Carbone, docente di estetica all’ateneo milanese, approfondirà le implicazioni della filosofia sartriana in rapporto all’attuale situazione sociale e politica.
Renaud Barbaras, titolare della cattedra di filosofia contemporanea alla Sorbonne di Parigi, parlerà della riscoperta in atto in Francia del primo Sartre, quello profondamente influenzato dalla filosofia di Husserl e su posizioni fenomenologiche.
Annig Raimondi, regista dello spettcaolo "Le mani sporche", in scena fino al 22 dicembre al Teatro Arsenale di Milano, valuterà l’attualità delle tematiche trattate nel teatro sartriano, con particolare attenzione al lavoro svolto sul testo de "Le mani sporche".

Mauro Carbone
Mauro Carbone è professore associato di Estetica nell'Università degli Studi di Milano. Ha studiato e insegnato in Italia e all'estero.
Specialista di filosofia contemporanea soprattutto francese, è autore dei volumi Ai confini dell'esprimibile. Merleau-Ponty a partire da Cézanne e da Proust (Milano 19952), Il sensibile e l'eccedente (Milano 1996), Di alcuni motivi in Marcel Proust (Milano 1998), La visibilité de l'invisible. Merleau-Ponty entre Cézanne et Proust (Hildesheim 2001).

Renaud Barbaras
Nato nel 1955, Renaud Barbaras è Docente di filosofia contemporanea presso l’Università di Paris-I Panthéon-Sorbonne.
Specializzato in fenomenologia - soprattutto francese - ha pubblicato, tra l’altro, "De l'être du phénomène - Sur l'ontologie de Merleau-Ponty" (Millon, 1991, 2001), "La perception - Essai sur le sensible" (Hatier, 1994), "Le tournant de l'expérience" (Vrin, 1998), "Le désir et la distance" (Vrin, 1999).

Annig Raimondi
Attrice e regista, nata a Milano nel 1957, inizia a recitare a 18 anni in alcuni spettacoli per ragazzi. Nel 1979 fonda, assieme a Marina Spreafico e Kuniaki Ida, il Teatro Arsenale di Milano.
Recita in seguito al Teatro Greco di Siracusa ne "Le Supplici" di Eschilo per la regia Otomar Krejca e - tra le altre produzioni - al Teatro La Pergola di Firenze ne "L'Opera delle Filastrocche" diretta da Tonino Conte. Delle sue numerose interpretazioni ricordiamo quella in "Checkpoint Papa" di Maurizio Donadoni e in "Riccardo III" prodotto dalla Biennale di Venezia- Teatro Stabile di Roma per la regia di Claudio Morganti. E' regista, oltre che attrice, degli spettacoli "La terra desolata" di T.S.Eliot, "Kaddish" di Allen Ginsberg, "Mr. Burroughs Mr. Bladerunner" dall'opera di William Burroughs,"Vestire gli ignudi" di Luigi Pirandello, "OOOQuesta Rapsodia Eliotiana" da T.S.Eliot.

ufficio stampa: 0331/54.27.63

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl