Per un anno ancor più liberi dalle droghe

Per un anno ancor più liberi dalle droghe Conclusione del 2010 all'insegna della prevenzione Roma 31 dicembre 2010 - Primo anno di attività per i volontari di Missione Antidroga che hanno coronato l'anno con una serata di prevenzione presso il locale Extravagance di Napoli.

31/dic/2010 21.33.48 Drug Free World Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Conclusione del 2010 all’insegna della prevenzione

 

Roma 31 dicembre 2010 - Primo anno di attività per i volontari di Missione Antidroga che hanno coronato l’anno con una serata di prevenzione presso il locale Extravagance di Napoli. Nall’accogliente contesto degli spazi del locale, nella serata del 29 dicembre, i volontari hanno distibuito ai presenti materiale informativo prodotto dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dala droga. Opuscoli informativi e maxischermi che mostravano i video della fondazione hanno fatto da contorno ad una serata all’insegna del puro divertimento e del piacere dello stare insieme liberi dalle droghe. La proprietà del locale si è detta soddisfatta dell’iniziativa e auspica futuri interventi dei volontari in altri locali del capoluogo partenopeo. La discoteca rappresenta, a volte, un luogo dove i giovani confondono il piacere di ballare, stare insieme e divertrirsi, con un esperienza di “pseudodivertimento artificiale” che spesso riserva conseguenze note nelle cronache italiane.

 

Con i volontari anche il noto attore Salvatore Striano (Gomorra) che ha voluto dare il suo supporto alla campagna ed all’ iniziativa di portare la verità sule droghe a migliaia di giovani attraverso questo tipo di intervento nelle discoteche ed altri luoghi di intrattenimento per i giovani. Sono stati distribuiti anche DVD e materiale audiovisivo ad altri addetti ai lavori in modo che il messaggio possa moltiplicarsi e creare, in questi posti di aggregazione, quel sano scambio sociale e divertimento per i quali sono stati concepiti. Mantenere sanità ed offrire un sano divertimento è l’impegno costante dei gestori di locali. L'iniziativa di Mercoledi’ sera ha contribuito ad un serata di successo con tanta bella gente, voglia di divertirsi e di godersi le gioie della vita, in armonia con l'osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard, che ispira i volontari nei loro progetti, ossia: "La droga priva la vita delle gioie e delle  sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere”.

 

 

Per informazioni:

 

www.drugfreeworld.org

 

noalladroga.roma@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl