Nuovo anno per Missione Antidroga

Nuovo anno per Missione Antidroga Anno nuovo con ancora più verità sugli effetti dannosi delle droghe Roma 3 gennaio 2011 - Inizia subito l'attività per i volontari di Missione Antidroga.

03/gen/2011 01.08.32 Drug Free World Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Anno nuovo con ancora più verità sugli effetti dannosi delle droghe


Roma 3 gennaio 2011 - Inizia subito l’attività per i volontari di Missione Antidroga. Dopo la relazione e pubblicazione dei dati da parte del "Parlamento sulle tossicodipendenze" che riportano un incremeto del 10.7% dell’uso di droghe stimolanti tra i giovani in età fra i 15 e i 19 anni, si rende necessario incrementare l’informazione e la prevenzione, soprattutto per questa fascia di età. Inizia quindi da subito l’attività dei volontari con una distribuzione di opuscoli informativi "La verità sulle droghe" della "Fondazione per un Mondo Libero dalla droga". Teatro dell'iniziativa di stasera sarà il centro storico di Roma, in particolare una discoteca del centro storico, luogo di abituale incontro dei giovanissimi e non per trascorrere la serata. Nel mentre già un' altra discoteca a Napoli , usa abitualmente i video della serie "Dicevano... mentivano" prodotti sempre dalla Fondazione proiettandoli sui loro maxischermi per tenere lontani i giovani dalle sostanze stupefacenti.


Ecstasy, cocaina, metanfetamine sono le droghe stimolanti più in voga fra i giovani. Missione Antidroga stà indirizzando le sue iniziative proprio nei luoghi di ritrovo per giovani. Video ed opuscoli de "La verità sulle droghe" fanno da “ariete” alla barriera di bugie che impedisce ai giovani di vedere i veri pericoli delle sostanze stupefacenti.


Ispirati dall'osservazione dell'umanitario L. Ron Hubbard, “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere”, i volontari di Missione Antidroga fanno prevenzione e sensibilizzano i giovani ai sani principi di divertimento, aggregazione, partecipazione, e a tutte quelle situazioni di piacere che la vita garantisce da sè e che le droghe, con i loro danni alla salute e con il loro costo in vite rovinate, rubano ai giovani e alle loro famiglie.


Per informazioni:


www.drugfreeworld.org


noalladroga.roma@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl