a z i o n e t e m p o v i s i o n e la 24 ore di VILLA MANIN 22 agosto 2005

Allegati

19/ago/2005 16.53.34 Virus Concerti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Regione Autonoma Friuli Venezia  Giulia

Pro Loco Villa Manin Codroipo -  Estate Musicale 2005

Azienda speciale Villa  Manin

Villa Manin Centro d'Arte  Contemporanea

Virus Concerti

presentano


a z i o n e  t e m p o  v i s i o n e
la 24 ore di villa manin


_musica video performances

Lunedi' 22 Agosto 2005
Villa Manin
Piazza Manin 10, Passariano
33033 Codroipo (UD)

info: 0434-29001

Una giornata da trascorrere a Villa Manin di Passariano immersi nell'estate tra musica video e performances.

INGRESSO LIBERO

(in caso di maltempo presso Teatro  di Codroipo)



dalle ore 14:30 alle 19:30
_NATURA IN VILLA MANIN
viaggio attraverso
il parco di Villa Manin

In occasione della 24ore multimediale di Villa Manin, lunedi' 22 agosto 2005 sarà possibile visitare gratuitamente lo storico parco della Villa dove è in corso la mostra "LUNA PARK. Arte Fantastica": 12 artisti internazionali presentano installazioni ispirate al tema del gioco che coinvolgono il pubblico in un percorso di scoperta, esperienza e divertimento.
Rimarrà eccezionalmente aperta anche la mostra "IL TEATRO DELL¹ARTE Capolavori dalla Collezione del Museo Ludwig di Colonia", visitabile dalle ore 14:30 alle ore 19:30.


LUNA PARK. Arte Fantastica
Sculture nel Parco  

A cura di Francesco Bonami e Sarah Cosulich Canarutto

9 giugno  6 novembre 2005  
Progetti specifici di 12 artisti internazionali pensati per il parco di Villa Manin
Nel parco storico di Villa Manin un gruppo di artisti internazionali presenta sculture e installazioni che s¹ispirano al tema del gioco e coinvolgono il pubblico in un percorso di scoperta, esperienza e divertimento. Gli artisti intervengono in zone distinte del parco - sui prati, lungo i sentieri, tra gli alberi e la vegetazione ­ e intrecciano armonicamente le opere con il paesaggio naturale. Le forme e le strutture create richiedono il coinvolgimento dei visitatori che possono attraversarle, abitarle e interagire con esse in modo molteplice e spesso inaspettato: panchine colorate, tiri a segno, giochi da tavola in versione gigante, ombrelli mimetici, ecc. La partecipazione diretta del pubblico e l¹aspetto ludico degli interventi artistici rappresentano i fili conduttori di Luna Park. Arte Fantastica, un¹iniziativa mirata a rendere il meraviglioso parco di Villa Manin un luogo sempre più aperto e coinvolgente per i visitatori, un punto d¹incontro e di interazione, una realtà attiva che si trasforma dinamicamente nel tempo.


IL TEATRO DELL'ARTE
Capolavori dalla Collezione del Museo Ludwig di Colonia

A cura di Villa Manin Centro d'Arte Contemporanea & Museum Ludwig di Colonia

9 giugno  6 novembre 2005  
Questa mostra rappresenta la seconda importante collaborazione di Villa Manin con le principali istituzioni museali del mondo. Villa Manin ospita i capolavori del Museo Ludwig di Colonia, una delle più importanti collezioni darte moderna e contemporanea dEuropa. La mostra comprende opere di pittura, scultura, fotografia e video di artisti che hanno segnato la storia dellarte del Novecento: da Francis Bacon a Gerhard Richter, da Renato Guttuso a James Rosenquist, da Pablo Picasso a Bill Viola. Attraverso un allestimento che dialoga con larchitettura della villa, Il Teatro dellArte rappresenta un panorama completo ed eterogeneo sulle tendenze e le tematiche che hanno caratterizzato il Ventesimo secolo. L'arte come un palcoscenico sul quale, attraverso le visioni degli artisti, si svolge la commedia della storia e della vita. Villa Manin con il suo passato si trasforma in una scenografia fantastica che sottolinea il valore del pensiero umano e della sua creazione.

Opere di: Pawel Althamer, Francis Bacon, Stephan Balkenhol, Georg Baselitz, Max Beckmann, Joseph Beuys, Erik Bulatov, Walter De Maria, Rineke Dijkstra, Otto Dix, William Eggleston, Isa Genzken, Franz Gertsch, Alberto Giacometti, Gilbert and George, Bruno Goller, Renato Guttuso, Georg Herold, Heinrich Hoerle, Jörg Immendorff, Ilya Kabakov, On Kawara, Bodys Isek Kingelez, Martin Kippenberger, Per Kirkeby, Konrad Klapheck, Yves Klein, Komar & Melamid, Maria Lassnig, Boris Mikhailov, Nam June Paik, AR Penck, Pablo Picasso, Sigmar Polke, Gerhard Richter, James Rosenquist, Mimmo Rotella, Niki De Saint-Phalle, August Sander, Tino Sehgal, Wolfgang Tillmans, Jean Tinguely, Bill Viola.    

Ingresso alla mostra "Il Teatro Dell'Arte"

intero euro 6
ridotto euro 4
ridotto-plus euro 2 (gruppi sopra le venti persone)
gratuito bambini sotto i 6 anni e disabili con accompagnatore

_________________________

ore 20:30
_COOLQUARTET
standarts anni 50
cool jazz e west coast

LORENZO MARCOLINA
ance
FLAVIO DAVANZO
tromba e flicorno
ALESSANDRO TURCHET
contrabbasso
ERMES M. GHIRALDINI
batteria


Coolquartet. Formazione nata con l'intento di rileggere standards legati , a volte anche
solo stilisticamente  , a un particolare periodo della musica afroamericana sviluppatosi
intorno agli anni 50 : il Cool Jazz.Detta musica segnò un importante momento di racco
glimento rispetto alle forti provocazioni e "spigolosità"del Be Bop degli anni 40 appro
fondendone nello stesso tempo le molteplici innovazioni .

________________________

ore 21:15
_IN VIAGGIO
performance di danza

coreografia di
PATRIZIA ASQUINI con
MICHELE BRAIDA
CINZIA TURCATTO
ERICA CAL
LUCA MARCHIONNI


In viaggio, Titolo arrivato spontaneo perchè rispecchia una tematica naturale che appartiene a tutti .
Viaggio come ricordo, malinconia , che si compie attraverso la persona , donna , madre   
che rivive con il cuore il compimento naturale della vita ( le figlie ) e il sentimento che ha
permesso tutto ciò ( il compagno ).

________________________

ore 21:30
_COOLQUARTET
la seconda session del coolquartet
accompagnera' un coivolgente spettacolo di tango

ROBERTO DARIS
fisarmonica
SIMONE D'EUSANIO
violino
ANGELO MAMMETTI
voce recitante
FRANCO GIOMBETTI e ARIANNA STORACE
ballerini di tango

Progetto musicale, con testi recitati e ballo,originale nella sua conformazione, che ha come obbiettivo quello di rivisitare il tango stesso, lungo un percorso di quasi un intero secolo, partendo dalle forme rudimentali di tango canyengue di fine 800, rivivendo le atmosfere da lupanare di Arolas, passando inevitabilmente per il mito di Carlitos Gardel, fino a giungere alle commoventi interpretazioni del "pichuco" Anibal Troilo ( il primo fra i grandi bandoneoisti) ed arrivare infine al tango "nuevo" di Astor Piazzolla.

____________________

ore 22:00
_REMO ANZOVINO

con GIANNI FASSETTA
fisarmonica
MAURO ZAVAGNO
contrabbasso
SILVIA DELL'AGNOLO
clarinetti
accompagnamento musicale
dal vivo alla proiezione
del film di C. Chaplin
IL CIRCO(1928)

Un capolavoro della storia del cinema e uno degli astri nascenti tra i  nuovi autori di colonne sonore.
Nella suggestiva cornice di Villa Manin (in caso di maltempo  presso il Teatro di Codroipo) il compositore pordenonese Remo Anzovino (classe  1976, <Dispari>, Risorgive Records, 2004; tra i film musicati:  Metropolis, Cameraman, Nosferatu, Nanool l'Eschimese, Diario di una donna  perduta, Can Can di Matteo Oleotto per il Centro Sperimentale di  Cinematografia) accompagna dal vivo, assieme ad un eccellente ensemble  popolare, le immagini mute della meravigliosa pellicola in cui Charlot finisce  per caso sotto il tendone di un circo sull'orlo del fallimento ed  involontariamente - e inconsapevolmente - ne diventa l'attrazione principale.  Un film in cui la poesia e l'invenzione comica raggiungono livelli sublimi  alternando sequenze esilaranti (tra tutte Charlot sulla corda in bilico tra la  vita e la morte attaccato da un nugolo di scimmiette) a momenti delicatissimi  e struggenti, in cui il senso profondo di solitudine del protagonista viene  esaltato da una lettura magistrale e originalissima del musicista  friulano (www.remoanzovino.it <http://www.remoanzovino.it> <http://www.remoanzovino.it>  )

foto allegata di: Fabio Sellan
___________________________________

dalle ore 23:30
_COLLEGO
video proiezioni e musica
con quattro proposte del collettivo Collego

_PAPIERS COLLES
LORENZO COMMISSO
laptop
STEFANO GIUST
batteria
ALAN DE CECCO
video

p.c. è un progetto atistico nato nel 2004 dall' incontro di lorenzo
commisso, stefano giust e alan de cecco, con l'intento di fare convivere
estetiche differenti e cronologicamente distanti nel tempo.
p.c. adopera con estrema libertà elementi estetici differenti con l'intento
di mettere in discussionele abitudini concettuali del senso comune, giocando
su cosa è reale e cosa non lo è.
p.c. cerca di sottolineare le varie sfumature e possibilità di riflessione
dataci dalla riproducibilità tecnica che caratterizza il nostro fruire
artistico contemporaneo.

_L'EGO D'ARTISTA
di ALESSANDRO FERRIN
con la collaborazione tecnica di FEDERICO SAVONITTO, ROBERTO D'AGOSTIN

avvalendosi del corpo e delle espressioni legate ad esso, alessandro ferrin
pone una riflessione sulle relazioni fra il soggetto e la sfera dell'arte, e
fra l'arte e la vita del soggetto, attraverso una serie di brevi atti
performativi accompagnati da immagini video.
l'artista perde di conseguenza la sua specificità, mentre è la vita stessa
che diviene un atteggiamento di senso artistico.

_PLAY MOVIL. CONFEZIONE
1-2-3 DI LUCA NADALIN
con la collaborazione tecnica di ALBERTO YOUSSEF, DAVIDE SCAINI, MARCO D'AGOSTINI

suggestioni filmiche rincorrono atmosfere elettroniche.frammenti di cinema
si distendono su tappeti sintetici.suono e visione giocano con le regole del
montaggio.
play movil adotterà come packaging del suo gioco tre brani dall'album
'radical connector' dei mouse on mars.

-COLL' ACQUA
FEDERICO SAVONITTO
MARIO RUGGIERO
con la collaborazione tecnica di DARIO SENES
_________________________
ufficio stampa
VIRUS CONCERTI
TEL: 0434-29001
FAX: 0434-243068
EMAIL: ufficiostampa@virusconcerti.it

RISPETTIAMO LA TUA PRIVACY!
Siamo coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, quindi La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se questa mail non è di Suo interesse. La presente è inviata in copia nascosta e, a norma della Legge 675/96, abbiamo reperito la Sua e-mail navigando in rete, o da e-mail che l' hanno resa pubblica, o da e-mail ricevute, o perché Lei è iscritto al nostro indirizzario.
Se non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, la preghiamo di cancellarsi rispondendo alla presente con oggetto CANCELLA.















blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl