Libro su Piero Angela

22/ago/2005 13.37.27 Nicola Amato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A breve uscirà in tutte le librerie un libro di Nicola Amato

dal titolo “Piero Angela”

“…come puntare alla più alta soglia dei contenuti con la più semplice soglia del linguaggio…”

edito da Gianni Iuculano Editore - Pavia

 

 

Sebbene dal punto di vista tecnologico ed operativo la TV abbia fatto notevoli progressi orientandosi per esempio verso la TV digitale, per quanto concerne invece le competenze comunicative ed artistiche ha subito una degenerazione tale da dover essere etichettata come “TV spazzatura”.

 

Ma quali sono i fattori che conducono a ritenere che un programma televisivo sia "spazzatura"?

 

In primis tutti quelli per cui sentiamo che sono un insulto alla nostra intelligenza.
Troppo spesso si assiste a banalità, maleducazione, un piattume di concetti e di contenuti da lasciare sconcertati.

Sembra che le uniche cose che facciano audience sono le liti, le polemiche, i corpi femminili esposti, le parolacce, i pettegolezzi.  Ci si è messa poi anche la TV verità e delle lacrime , e giù a raccontare fatti privatissimi, facendoli diventare spettacolo.

Ad un certo punto tutti potevano diventare protagonisti in TV, bastava raccontare delle corna subite, della malattia, del figlio morto etc... dagli eventi più tragici a quelli più insensati.

 

 

In tale contesto si inserisce questo libro, il cui intento è quello di enfatizzare la figura di uno dei giornalisti più noti della televisione italiana, che è ben lontano dal tipo di televisione citato precedentemente.  Piero Angela ha svolto negli ultimi decenni una notevole attività di educazione scientifica, non solo in televisione, ma anche con conferenze e articoli su quotidiani e riviste. Ha ottenuto premi non solo in Italia ma anche all’estero.  Per la sua attività ha ricevuto inoltre diverse lauree Honoris causa.

La sua attività divulgativa costituisce davvero un brutto colpo per la TV spazzatura e per tutti i suoi adepti e costituisce un saldo punto di riferimento per chi considera la televisione, oltre che naturalmente come veicolo di svago e divertimento, anche e soprattutto, un potente mezzo in grado di sprigionare dinamiche comunicazionali orientate verso l’arricchimento culturale.

 

Questo libro effettua un percorso storico che analizza le componenti più significative dell’opera di Piero Angela e ne  narra la figura sotto tre punti di vista: il giornalista, il conduttore televisivo e documentarista, lo scrittore.  Tre ruoli paralleli che convogliano alla fine in un unico lodevole obiettivo: la divulgazione scientifica orientata a soddisfare sia i palati più esigenti che spiegare i misteri della scienza con un linguaggio accessibile alla massa, spiegandone in maniera semplice e chiara i vari meccanismi.

 

 

Per maggiori informazioni sul libro ed i suoi contenuti si prega contattare l’autore Nicola Amato (amatonicola63@yahoo.it)

 

Per informazioni invece concernenti la distribuzione ed eventuale ordinazione del libro si prega contattare Gianni Iuculano Editore (info@iuculanoeditore.it)

 

 


Yahoo! Mail: gratis 1GB per i messaggi, antispam, antivirus, POP3
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl