Scopri ora l'apparecchio invisibile!

19/gen/2011 12.11.44 Dentisti-Italia.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sappiamo per certo che nella moderna società dei consumi, influenzata dallo sviluppo commerciale della cosmesi in grado di imporre modelli estetici rigidi e precisi, l’importanza di un bel sorriso si pone in una posizione di importanza davvero centrale. Nelle interrelazioni personali tale importanza salta subito all’occhio: chi è affetto da problemi di edentulismo parziale o totale, ha difficoltà nei rapporti e spesso viene relegato in una posizione di solitudine. Eppure non è di certo il solo aspetto estetico ad essere compromesso da questo tipo di problemi orali.

Molte sono infatti le patologie che possono scatenarsi da una malocclusione delle arcate dentali: emicranie, problemi alla postura, compromissione di funzioni organiche quali la respirazione, la digestione, la fonazione e, naturalmente, la masticazione. Molti di questi problemi possono essere risolti attraverso una accurata visita ortodontica, in grado di suggerire metodologie curative tese al riequilibrio delle arcate dentali ed al conseguente superamento della degenerazione causata dalle maleocclusioni.

Uno dei rimedi sicuri e testati dalla moderna Odontoiatria è l’uso e l’applicazione di apparecchi dentali, capaci di veicolare il movimento dei denti nella corretta direzione. È pur vero che, soprattutto in età adulta, risulta davvero difficile accettare l’applicazione di un apparecchio tradizionale, scomodo da portare per via delle sue componenti in ferro, decisamente fastidiose ed antiestetiche.

Fortunatamente la moderna odontotecnica ha sviluppato un tipo di apparecchio dentale con caratteristiche principalmente tese al superamento di questo tipo di problemi: l’ Apparecchio Invisibile. Esso si compone di mascherine in plastica trasparente, modellate direttamente sull’impronta del paziente.

Attraverso sofisticati software, il medico può inoltre procedere con una scansione laser della suddetta impronta, così da monitorare preventivamente la situazione ed agire di conseguenza. Le mascherine sono facili da applicare ed estrarre, e vanno sostituite ciclicamente: ne viene realizzata una per ogni fase della cura. Le loro proprietà elastiche garantiscono la pressione necessaria al riequilibrio degli elementi dentali compromessi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl