Oggi la polizza rca è sul web

26/gen/2011 23.47.01 Ale84 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se state pensando che il prescelto fra i vari preventivi rc auto esaminati nelle ultime settimane sia comunque poco conveniente per voi, ma vi siete in ogni caso accorti che è quasi impossibile trovare, al giorno d’oggi, delle assicurazioni economiche, è evidente che non avete ancora visitato il web. Oggi non dovrete più spostarvi dalla vostra scrivania, potrete richiedere decine e decine di preventivi rca comodamente da casa, semplicemente collegandovi a Internet. Tutte le principali compagnie assicuratrici sono presenti in rete con il proprio sito web e ciascuna offre un numero di servizi e offerte per i clienti, soprattutto i nuovi clienti.

Su Internet troverete sia i principali nomi operanti sul nostro territorio, presenti con siti che contengono apposite sezioni dedicate ai preventivi on line, sia le cosiddette compagnie dirette, compagnie di assicurazione che esistono solo online e non dispongono di uffici di rappresentanza né flotte di agenti nascosti dietro il giornale al bar! Sono compagnie che esistono solo laddove le cerchiate e offrono prezzi molto aggressivi proprio perché riescono ad abbattere i costi di gestione in altri modi rispetto alle agenzie tradizionali (primi fra tutti uffici e personale). Se avete già cambiato assicurazione un anno fa, e oggi non siete più convinti neanche della nuova polizza, non scoraggiatevi! Posto che il vostro contratto non preveda il tacito rinnovo, in tal caso basta inviare la richiesta di disdetta entro i termini previsti, il numero di passaggi ammessi da una compagnia all’altra è pressoché infinito e sarete liberi di scegliere la compagnia che più vi aggrada.

Le compagnie sono solite offrire tariffe molto convenienti ai nuovi clienti, ma generalmente le stesse subiscono aumenti nel giro di un anno, per ragioni che possono essere spiegate semplicemente come “rincari generali”. Quindi, a fine contratto, potrete anche rivolgervi a una compagnia che avete scartato l’anno precedente, e non ci sarà da meravigliarsi se, questa volta, non vi lascerà scappare!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl