Esiste una poltrona relax in versione “entry level”?

Per entry level si intende il modello base di una determinata categoria di prodotto: le poltrone massaggianti di questo tipo dovrebbero garantire un massaggio di base in tutte le parti del corpo.

03/feb/2011 15.59.10 Ale84 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per entry level si intende il modello base di una determinata categoria di prodotto: le poltrone massaggianti di questo tipo dovrebbero garantire un massaggio di base in tutte le parti del corpo. Provate ad acquistarne una per la vostra casa o il vostro ufficio, non ve ne pentirete!
A seguire, vogliamo esporre alcune delle principali caratteristiche delle poltrone relax-modello base.
3 Programmi Automatici: per lo schienale, è possibile impostare ben tre diversi tipi di massaggio. Un programma automatico può durare 5,10 o 15 minuti; basta selezionare il massaggio desiderato direttamente sul telecomando e la poltrona si metterà subito in funzione.
3 Tipologie di Massaggio: i meccanismi rotanti all’interno dello schienale, compiono dei movimenti che simulano tre diversi tipi di massaggio manuale, offrendo così tre diverse opzioni di terapia. È possibile scegliere tra kneading, swaying e rolling.


Il movimento Kneading fornisce un massaggio modellante: la schiena è massaggiata in tutte le direzioni dai rulli massaggiatori; lo Swaying serve a distendere i muscoli della schiena, mentre i movimenti rotatori del Rolling massaggiano delicatamente lo spazio tra le vertebre, attraverso delle sollecitazioni verticali.
4 Zone di Massaggio: le zone di massaggio sono dei punti ben precisi della schiena su cui il meccanismo interno di una poltrona relax esercita massaggi localizzati. Generalmente, queste zone sono 4: è possibile selezionare dal telecomando un massaggio generalizzato e completo su tutta la schiena, un massaggio lombare, dorsale o localizzato in un punto specifico – che potrete scegliere personalmente.
Sedile Massaggiante: un modello base di poltrona relax dovrebbe avere 8 testine rotanti all’interno del sedile. Questi meccanismi esercitano dei movimenti per il massaggio di glutei e fianchi. È possibile scegliere fra tre diversi livelli di intensità ed è anche disponibile la funzione vibrante, molto utile per riattivare la circolazione sanguigna.

Trattamento Gambe e Polpacci: il massaggio alle gambe è generalmente dolce ma intenso. Anche qui è possibile scegliere fra almeno tre velocità.
I modelli disponibili sono tantissimi, dai design più essenziali alle più importanti poltrone relax per antonomasia, le quali però necessitano di una quantità non indifferente di spazio in casa. Quelle appena elencate sono le peculiarità delle poltrone entry level le quali, pur essendo dei modelli base, sono già in grado di offrire importanti benefici. Potrete sbizzarrirvi nella ricerca di ulteriori funzionalità, per un relax totale.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl