“…e vai con la Frutta” - Arrivano frutta e verdura nei distributori automatici delle scuole

Il progetto buone pratiche per l'alimentazione "…e vai con la Frutta", promosso dal Ministero della Salute nell'ambito del programma nazionale "Guadagnare salute" è realizzato dalle Regioni Toscana (capofila), Campania, Marche, Puglia e Sicilia, con il coordinamento scientifico del CREPS - Università di Siena, e l'adesione di operatori della distribuzione automatica associati a CONFIDA - Associazione Italiana della Distribuzione Automatica.

07/feb/2011 09.48.02 Ameri Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sconfiggere l’obesità e promuovere un’alimentazione equilibrata a partire dall’età scolare.

CONFIDA – Associazione Italiana della Distribuzione Automatica collabora al progetto interregionale “… e vai con la Frutta” in circa 50  scuole secondarie di 2° grado mediante distributori automatici dedicati all’offerta finalizzata e diversificata di alimenti e bevande a maggiore valenza salutistica.

 

Il progetto buone pratiche per l’alimentazione “…e vai con la Frutta”,  promosso dal Ministero della Salute nell’ambito del programma nazionale “Guadagnare salute” è realizzato dalle Regioni Toscana (capofila), Campania, Marche, Puglia e Sicilia, con il coordinamento scientifico del CREPS – Università di Siena, e l’adesione di operatori della distribuzione automatica associati a CONFIDA - Associazione Italiana della Distribuzione Automatica.

Il progetto “…e vai con la Frutta”, tramite l’utilizzo di un logo accattivante e messaggi colorati, prevede attività formative per un consumo consapevole e sani stili di vita e contestualmente la messa a disposizione di distributori automatici per l’offerta di frutta, snack, succhi e altre bevande a basso contenuto di sale, zucchero e con poche calorie.

L’accordo sottoscritto tra CREPS – Università di Siena e CONFIDA garantisce il coinvolgimento attivo di gestori del servizio, i quali da febbraio a giugno installeranno o dedicheranno dei distributori automatici per l’erogazione di prodotti con caratteristiche nutrizionali coerenti con le recenti linee guida del Ministero della Salute per la ristorazione scolastica.

Nutrizione equilibrata, alimentazione consapevole e distribuzione automatica: una sinergia tutta da esplorare ma a monte ci deve essere la consapevolezza che il problema dell’obesità nasce da una pluralità di cause e fattori che vanno affrontati con un complessivo sano stile di vita ad iniziare dalla giovanissima età” spiega Lucio Pinetti, Presidente di CONFIDA.

Il Progetto “… e vai con la Frutta” prevede un percorso educativo mirato a promuovere maggiore consapevolezza dei benefici del consumo di frutta e verdura insieme all’attività fisica. Per monitorare il gradimento da parte degli studenti, verrà effettuata una valutazione, attraverso la somministrazione di un questionario, delle differenze di consumo pre e post  per trarre indicazioni utili che verranno raccolte per finalità istituzionali dal Ministero della Salute e dalle Regioni.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl