Fiducia e Integrità: instillare i valori morali

12/feb/2011 11.49.31 via felicità Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Distribuzione della Via della Felicità in nome del buon senso e del rispetto reciproco

          Roma 12 febbraio 2011 - Scendere in strada per instillare nel mondo fiducia e integrità vuol dire far conoscere i 21 precetti di buon senso della guida morale non religiosa scritti nel 1981 dall'umanitario L. Ron Hubbard. Oltre 400 copie della versione opuscolo del libro omonimo sono state distribuite nell’area dei Castelli Romani mentre durante questo week end i volontari della sezione romana della Via della Felicità Internazionale si attiveranno per un’altra distribuzione nella capitale. Centinaia di copie dell'opuscolo "La Via della Felicità" saranno donate ai cittadini e ciascuno potrà riceverne più di una, qualora desiderasse regalarne a sua volta una copia personalizzata ai propri amici o ai propri cari.

          Si tratta di un'azione concreta per invertire la spirale discendente dei valori morali e fornire 21 punti fermi universali per infondere l'onesta e facilitare la reciproca convivenza tra persone, dove in un mondo le distanze vengono eliminate, portando culture diverse in stretto contatto.

          Tra i precetti vi è anche la Regola Aurea del "Fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te" e quella che potremmo chiamare la "versione per le azioni dannose", ovvero "non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te". Questa Regola Aurea è presente persino nei Dialoghi di Confucio (quinto e sesto secolo a.C.) il quale la citava a sua volta da opere più antiche.

Per informazioni:

www.thewaytohappiness.org

romatwth@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl