Grandi Scuole torna a ribadire il suo NO alla cultura dello sballo promuovendo quella dello studio

07/mar/2011 17.52.36 Cesare Sirius Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Grandi Scuole, leader nella preparazione e nel recupero materie, torna a ribadire a gran voce il suo No ad ogni tipo di droga e sostanza stupefacente invitando i ragazzi all’impegno e allo studio, i soli mezzi per riuscire a migliorare la realtà.

Proprio quando i recenti fatti di cronaca sottolineano una crescita allarmante del numero dei giovani attratti dal mondo della droga, infatti, Grandi Scuole vuole farsi portavoce della cultura, invitando anche chi non è più in età scolare a riprendere gli studi e conseguire il diploma. Un bel messaggio che sottolinea l’impegno di questa azienda nel promuovere la cultura e l’istruzione come basi imprescindibili per un futuro migliore.

Grandi Scuole, sinonimo in Italia di preparazione e recupero anni scolastici dispone di oltre 120 Centri Studio distribuiti in tutto il territorio, in ogni capoluogo di provincia e in tutti i centri urbani così da fornire servizi di qualità a tutta la nazione.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl