Barche volanti: un sogno che da oggi diventa realtà

25/mar/2011 19.21.42 Vdu Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un’innovazione tecnologica nel mondo delle imbarcazioni: da ormai quasi un mese è ospite al Marinucci Yachting Club di Termoli uno dei dieci “Flying Boat” (barche volanti) esistenti al mondo.

Ebbene sì, se pensavate che le barche volanti esistessero solo nei vostri sogni o nei fantasy vi sbagliate. Ovviamente scordatevi viaggi in cielo o cose del genere; lo scopo di tali imbarcazioni è ben diverso.

Esse, infatti, sono state concepite e realizzate per sollevare altre imbarcazioni (barche a vela, gommoni, barche usate) e spostarle con un’eleganza e leggerezza mai vista prima.

Pensate che con la loro mole, appena 30 tonnellate, riescono ad alzare dall’acqua imbarcazioni pesanti 50 tonnellate e lunghe fino a 30 metri.

Tale innovazione consente di risparmiare sui costi e sui tempo che vengono dedicati alla manutenzione delle imbarcazioni e riducendo i rischi di incidente in quanto la barca si alza di poco da terra.

Il valore commerciale di tale mezzo è di circa 400 mila dollari e, per quanto riguarda l’Europa, la “Flying boat” si trova solo in Italia.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl