"Creatives are Bad!" non è mai... "A CORTO di idee"

In esposizione presso l'Auditorium O. Niemayer i 40 migliori lavori "storici" della mostra sulla comunicazione rifiutata ideata dall'agenzia MTN Company di Cava de'Tirreni (Sa) "Creatives are Bad!"

29/mar/2011 12.14.26 Ufficio Stampa MTN Company Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

Cava de’Tirreni (Sa), 29/03/2011


“Creatives are Bad!” non è mai… “A CORTO di idee”

Buon successo per “Creatives are Bad!” alla Rassegna Internazionale di Cortometraggi Indipendenti “A CORTO di idee”, svoltasi il 26 e 27 marzo a Ravello (Sa). In esposizione presso l’Auditorium O. Niemayer i 40 migliori lavori “storici” della mostra sulla comunicazione rifiutata ideata dall’agenzia MTN Company di Cava de’Tirreni (Sa)


“Creatives are Bad!”
, la mostra sulla comunicazione rifiutata ideata da MTN Company, tra i protagonisti della Rassegna Internazionale di Cortometraggi Indipendenti “A CORTO di idee”, andata in scena sabato 26 e domenica 27 marzo a Ravello (Sa).


150 cortometraggi, 6 nazioni partecipanti, 2 nuove sezioni in gara, 18 opere in nomination al David di Donatello e numerose presenze illustri hanno caratterizzato la IV edizione del festival dedicato ai cortometraggi, organizzato dall’associazione “Happy Hours” di Maiori, che quest’anno ha cambiato location. Nell’ambito di un costante processo di crescita, infatti, l’edizione 2011 di “A CORTO di idee” si è tenuta presso il suggestivo Auditorium O. Niemayer di Ravello, che ha aperto le porte ai filmaker di talento “banditi” dalla grande distribuzione.


Alla kermesse “Creatives are Bad!” ha partecipato con i 40 migliori lavori che negli anni hanno contribuito al successo della mostra sulla comunicazione rifiutata. «Le tavole che abbiamo esposto nell’Auditorium O. Niemayer – commenta Joe Perozziello, Art Director dell’agenzia di comunicazione MTN Company di Cava de’Tirreni (Sa) - sono rappresentative dello strepitoso lavoro cha dal 2006 portiamo avanti nell’ottica della valorizzazione della cultura della creatività. Si tratta di advertising, brand identity, editoria e packaging, che per varie motivazioni sono stati censurati e mai realizzati dalle agenzie di comunicazione, ma che noi cerchiamo, riproponendoli, di trasformare in occasione di dialogo. E ciò allo scopo anche di indagare le ragioni alla base del rifiuto».


E quello del “rifiuto” è stato l’autentico trait d’union tra “A CORTO di idee” e “Creatives are Bad!”. Da una parte, sullo schermo, le creazioni di filmaker di talento rimaste per diverse ragioni fuori dalla grande distribuzione; dall’altra, affissi ai pannelli, i lavori pubblicitari rifiutati o censurati e suddivisi nelle categorie progettazione grafica per la comunicazione visiva (concorsi, progettazione di identità visive, infodesign, manifesti), adv (stampa e/o in strena) e spot tv.


«Abbiamo ritenuto del tutto confacente all’obiettivo della nostra mostra, che è quello di promuovere la cultura del progetto di comunicazione di qualità sul territorio campano, la possibilità di esporre durante la rassegna di corti i lavori che nel corso di questi anni hanno contribuito allo sviluppo di “Creatives are Bad!”», spiega Carmine D’Alessio, amministratore dell’agenzia MTN Company.


Numerose le presenze durante la “due giorni” nell’Auditorium O. Niemayer. «La nostra più grande soddisfazione – rivela Domenico D’Amato, digital marketing dell’associazione Happy Hours – è stata quella di aver riportato in gara diversi filmaker internazionali, alcuni dei quali provenienti da Olanda, Spagna, Belgio, Inghilterra ed Albania. Ma soprattutto siamo contenti per il notevolissimo riscontro riscosso dalla “novità” dell’edizione 2011: la realizzazione di uno spot promozionale per la Città di Ravello, per la quale abbiamo avuto due partecipazioni dal Sud America». Nato con lo scopo di promuovere il turismo nell’affascinante località della Costiera Amalfitana anche al di fuori del periodo estivo, lo spot vincitore, realizzato da Alessandro Bazzucchini, sarà infatti utilizzato dall’Amministrazione comunale come promozione del territorio.


Durante la serata di gala conclusiva, egregiamente condotta dall’attore ed imitatore partenopeo Lino D’Angiò, sono stati assegnati i diversi premi in palio. Quello generale, Premio “A CORTO di idee” 2011, è stato vinto da “La colpa” di Francesco Prisco. Tra i tanti riconoscimenti tributati anche il Premio Internet, attribuito ad Emy Spataro con “Disamore”. «Di anno in anno stiamo cercando di affiancare al filone principale dei cortometraggi un’iniziativa parallela. Dopo il successo dei wikifilm della scorsa edizione, questa volta si è pensati al “Premio Internet”, con il quale i fruitori del web, vedendo in streaming gli 82 corti che hanno deciso di aderire all’idea, tramite i social network hanno potuto votare fino allo scorso 4 marzo quello maggiormente gradito», spiega Domenico D’Amato.


Accantonata la splendida tappa di Ravello, il prossimo appuntamento di “Creatives are Bad!” è in programma dal 7 al 9 luglio a Cava de’Tirreni. Un doveroso omaggio alla sua terra natale da parte della mostra itinerante sulla comunicazione rifiutata nell’anno dei festeggiamenti per il Millennio dell’Abbazia della SS. Trinità.


Per info e contatti:

MTN Company srl, C.so Mazzini 22 - 84013 Cava de’Tirreni (Sa). Tel/fax: 089.3122124/125; web: www.creativesarebad.com; e-mail: info@creativesarebad.com

 

 

 

ufficio stampa
dott. raffaele pisapia
rpisapia@mtncompany.it
www.mtncompany.it

corso mazzini 22
84013 cava de'tirreni_sa_italy
tel. / fax 0893122124
tel. / fax 0893122125
info@mtncompany.it

Tutela della privacy/garanzia di riservatezza
MTN garantisce la massima riservatezza sui dati personali ai sensi della Legge 196/2003.
Si impegna a non fornirli a terzi e a provvedere alla loro cancellazione o modifica qualora l'interessato ne faccia richiesta.
Per posta elettronica è possibile richiedere la cancellazione inviando una mail a:
ufficiostampa@mtncompany.it Oggetto della mail: cancella+mail da cancellare

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl