La Via della Felicità: educazione di convivenza sociale

La Via della Felicità: educazione di convivenza sociale Il libretto in distribuzione gratuita a Parma Questa mattina, per le vie di Parma, un nuovo codice morale di educazione e convivenza sociale ha fatto la sua apparizione: La Via della Felicità.

06/apr/2011 22.59.39 Gabriele Casella Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


La Via della Felicità: educazione di convivenza sociale
Il libretto in distribuzione gratuita a Parma


Questa mattina, per le vie di Parma, un nuovo codice morale di educazione e convivenza sociale ha fatto la sua apparizione: La Via della Felicità.

Questo è un libretto che contiene 21 precetti semplici ma efficaci, che non solo rendono una persona in grado di creare la propria felicità, ma anche di impedire che altri la possano minacciare: “La tua felicità può essere trasformata in tragedia e dolore dalla disonestà e cattiva condotta degli altri”.

Il libretto è offerto dalla Chiesa di Scientology bresciana, sponsorizzato per essere distribuito in diverse città tra cui Crema, nel centenario della nascita del fondatore della religione.

Ottima l’accoglienza riservata al libretto da parte del pubblico generale e anche di molti giovani studenti, che hanno voluto una copia ognuno per leggerne i contenuti.
Anche alcuni insegnanti, una volta visto alcuni precetti “illuminanti” (rispetto reciproco, dare il buon esempio), hanno voluto più copie e anche il DVD che ne mostra il semplice ma efficace uso in molte occasioni di vita quotidiana.

E sebbene alcuni abbiamo espresso la loro perplessità per un dono così importante, asserendo che “nessuno fa niente per niente”, i volontari che oggi hanno percorso le vie della città consegnando questa guida al buon senso, completamente gratuita, sono di per sé una risposta importante che, unita all’ottima accoglienza dei parmigiani per i precetti in esso contenuti, sono di buon auspicio per un futuro migliore.

Il libretto è scritto da L. Ron Hubbard e si conclude con: “La via della felicità è un’autostrada per coloro che ne conoscono i margini. Tu sei il guidatore. Buon viaggio.”
F i n e

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl