Curare l’alitosi: consigli e rimedi per prendersi cura del proprio alito

07/apr/2011 14.21.55 Vdu Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’alitosi è una patologia derivante nella maggioranza dei casi dalla cattiva igiene del cavo orale e si può manifestare in alcuni momenti della giornata o, nei casi di malattie come epatite o insufficienza renale, in maniera cronica.

Ecco alcuni consigli per stare alla larga dall’alitosi:

  • Lavarsi i denti tutti i giorni e più volte al giorno per eliminare i residui di cibo e i batteri presenti nella bocca.
  • Bere molta acqua durante la giornata: oltre che a depurare l’organismo, l’acqua consente di produrre più saliva, la prima arma di difesa della bocca.
  • Evitare tabacco e alcool
  • Non ingozzarsi di cibi con alto contenuto di aglio, cipolla, caffè, birra, alimenti affumicati

Vi ricordiamo che l’alitosi può anche essere causata anche da carie non curate, protesi dentali, impianti ai denti mal installati.


Per evitare questi inconvenienti, specialmente negli ultimi due casi, è opportuno rivolgersi ad un buon centro di implantologia dentale, per essere sicuri di essere seguiti e curati come si deve.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl