Alle fiamme magazzino a Marudo. Si segue la pista dolosa

Si segue la pista dolosa.

12/apr/2011 12.57.19 Lodinotizie.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lodinotizie.it • Tonnellate di carta e plastica stoccate nei magazzini hanno facilmente alimentato l’incendio. I vigili del fuoco, al lavoro con dieci autopompe, hanno trovato più focolai accesi ed è difficile che questo sia stato dovuto al vento, pur forte, che soffiava ieri sul Lodigiano. Le fiamme hanno distrutto il magazzino presso la sede della Lodigiana Maceri di Marudo, azienda per la lavorazione e il commercio all’ingrosso di carta da macero, lo stoccaggio e la cernita di rifiuti e residui e il servizio di trasporto rifiuti per conto proprio e trasporti per conto terzi. Non si esclude la pista dolosa e un’inchiesta è stata aperta dalla Dda in questa direzione. Anche il prefetto di Lodi, Giuseppa Strano, si è recato sul posto. Le ambulanze del 118 hanno assistito alcune persone residenti nei pressi e fortunatamente non hanno riportato gravi conseguenze, salvo qualche piccolo problema di respirazione. Una trentina in tutto le persone evacuate dalla zona e accolte in un campo d’accoglienza della Protezione civile con cucina e assistenza sanitaria del 118 di Lodi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl